Perle Dimenticabili

Trio – Da Da Da

Pubblicato il
Trio - Da Da Da

Perle Dimenticabili tira fuori pezzi deprecabili e assurdi, trovati conservati, per strani motivi, nel mio personale etere.

Vediamo oggi cosa esce fuori... 🙂

Trio - Da Da Da

Se la vedessimo adesso in giro sarebbe la tipica canzone e video da prendere in giro al pari del famosissimo trio russo che fa cover di Nek o di Vitas o il Tro lo lo lo ma che al tempo fece un successo così clamoroso che tutti la sappiamo intrinsecamente canticchiare come se la conoscessimo da sempre.


Da Da Da I Don't Love You You Don't Love Me Aha Aha Aha (nota anche con il titolo Da Da Da) è una canzone new wave/disco del gruppo musicale tedesco Trio, pubblicata nella primavera 1982.

Il brano è stato scritto da Stephan Remmler e Gert "Kralle" Krawinkel, componenti del gruppo, ed è stato prodotto da Klaus Voormann.

Fa parte della colonna sonora del film Il divo di Paolo Sorrentino, uscito nel 2008, ed è spesso riproposta come sottofondo a numerosi spot pubblicitari in tutto il mondo.

In origine la canzone era stata incisa in lingua tedesca con il titolo Da Da Da ich lieb dich nicht du liebst mich nicht aha aha aha; a seguito della vittoria italiana ai mondiali, ne venne incisa anche una versione in italiano dai Masters (tre ragazzi italiani, Paolo Paltrinieri, Lorenzo Canovi e Romeo Corpetti), intitolata Da Da Mundial '82, con il testo che rende omaggio ai calciatori italiani definendoli "tutti figli di Bearzot".

Ne è stata fatta una cover da Frank Zander.


Il Trio è stato un gruppo musicale tedesco, uno dei più significativi, tra quelli che appartenevano alla Neue Deutsche Welle, attivo dal 1979 al 1986.

I componenti erano Stephan Remmler (voce, occasionalmente tastiere), Gert 'Kralle' Krawinkel (chitarra) e Peter Behrens (batteria).

Il gruppo è conosciuto soprattutto per il brano Da Da Da I Don't Love You You Don't Love Me Aha Aha Aha, conosciuto anche più semplicemente come Da Da Da, pubblicato nel 1982.

Video

Live 1982

Top Of The Pops

Alcuni testi in questo articolo sono estratti da Wikipedia