Suggestions

Bob Marley & The Wailers – No Woman, No Cry

Pubblicato il
Bob Marley (Jamming - Is This Love - Could You be Loved - No Woman No Cry)

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle più nascoste, versioni ufficiali e live più ricercati.

Enjoy! 😉


Bob Marley & The Wailers - No Woman, No Cry

No Woman, No Cry è una canzone reggae, i cui diritti sono stati registrati a nome di Vincent Ford, ma venne resa famosa da Bob Marley e il suo gruppo, The Wailers.

La canzone fece una prima volta il giro del mondo nel 1974 grazie all'album registrato in studio Natty Dread. Tuttavia è forse più conosciuta la versione live contenuta nell'album del 1975 Live!, versione che è stata inserita nel greatest hits Legend.

Sebbene sia stata scritta da Bob Marley stesso, i diritti d'autore di questa canzone furono intestati a "V. Ford": Vincent Ford (1940-2008) era un amico d'infanzia di Marley, proprietario di un povero locale di Trenchtown, il ghetto di Kingston in Jamaica, luogo di ristoro della povera gente del luogo e, a volte, dello stesso Bob, che era sul punto di fallire.

Le entrate provenienti dai diritti di questa canzone hanno assicurato la sopravvivenza e l'efficienza della mensa fino ai giorni nostri.

La versione di Marley and the Wailers di No Woman, No Cry occupa il numero 37 nella Lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone.


Bob Marley and the Wailers era un gruppo musicale reggae creato da Bob Marley nel 1974, dopo che Peter Tosh e Bunny Wailer avevano lasciato il precedente gruppo, The Wailers. I fratelli Barrett, Carlton alla batteria e Aston al basso – che si erano uniti ai The Wailers quattro anni prima – scelsero di rimanere con Marley. I fratelli Barrett avevano all'inizio suonato con i The Wailers, mentre ancora facevano parte della band in studio di Lee "Scratch" PerryThe Upsetters.

Bob Marley & The Wailers consisteva dello stesso Marley come chitarristacompositore e cantante, della Wailers Band come band di supporto, e delle I Threes come gruppo corale.

La Wailers Band era composta, oltre dai fratelli Carlton, da Junior Marvin e Al Anderson alla chitarra, da Tyrone Downie e Earl "Wya" Lindo alle tastiere e da Alvin "Seeco" Patterson alle percussioni.

Le I Threes invece era composto da tre donne, Judy MowattMarcia Griffiths e la moglie di Bob Marley, Rita Marley.


Robert Nesta "Bob" Marley (Nine Mile6 febbraio 1945 – Miami11 maggio 1981) è stato un cantautorechitarrista e attivista giamaicano.

Ha contribuito a sviluppare e diffondere in tutto il mondo uno stile di vita generalmente identificato con la musica reggae, che peraltro lo rese popolare fuori dalla Giamaica. In riconoscimento dei suoi meriti, un mese dopo la morte fu insignito del prestigioso Jamaica Order of Merit.

La sua musica è fortemente dedicata al tema della lotta contro l'oppressione politica e razziale e all'invito all'unificazione dei popoli di colore come unico modo per raggiungere la libertà e l'uguaglianza.

L'aspetto politico della sua vita è stato più importante di quello artistico. Marley divenne un leader politico, spirituale e religioso. Nel 1978 gli fu conferita, a nome di 500 milioni di africani, la medaglia della pace dalle Nazioni Unite.

Morì nel 1981 a causa di un melanoma al piede destro.


The Wailers sono stati un gruppo reggae/rocksteady giamaicano, capitanato da Bob Marley.

Il primo nome della band era "The Wailing Wailers", quand'ancora suonavano ska e rocksteady, agli albori della musica giamaicana, traendo ispirazione dagli Skatalites, orchestra skajazz di Kingston dove spiccava la figura del trombonista Don Drummond.

Audio

Lyrics

No, woman no cry (x4)

Said, said, said I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown
Ob-observing the hypocrites
As they would mingle with the good people we meet (meet)
Good friends we have, oh, good friends we've lost
Along the way (way)
In this great future, you can't forget your past
So dry your tears, I say

And no, woman, no cry
No, woman, no cry
Dear, little darlin', don't shed no tears
No, woman, no cry

Said, said, said I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown
And then Georgie would make the fire light
As it was logwood burnin' through the night (night)
Then we would cook cornmeal porridge
Of which I'll share with you (ooh)
My feet is my only carriage
So I've got to push on through
But while I'm gone, I mean

Everything's gonna be all right (x6)
Everything's gonna be all right, yeah
Everything's gonna be all right

No, woman, no cry
Oh, no, no (no, woman no cry)
Woman, little sister, don't shed no tears
No, woman, no cry

I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown
And then Georgie would make the fire light
As it was logwood burnin' through the night
Then we would cook cornmeal porridge
Of which I'll share with you
My feet is my only carriage
So I've got to push on through

But while I'm gone
No, woman, no cry
No, woman, no cry

Woman, little darlin', sayin' don't shed no tears
No, woman, no cry
Hey, little darlin', don't shed no tears
No, woman, no cry

Now, little sister, don't shed no tears
No, woman no cry

Testo

No, donna non piangere (x4)

Ho detto, detto, detto che mi ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero di Trenchtown
Os-servando gli ipocriti
Come se volessero mischiarsi con le brave persone che abbiamo incontrato (incontrato)
Abbiamo buoni amici, oh, buoni amici abbiamo perso
lungo la strada (strada)
In questo grande futuro, non puoi dimenticare il tuo passato
quindi asciuga le tue lacrime, dico

E no, ragazza, non piangere
No, ragazza, non piangere
Cara, tesorino, non versare alcuna lacrima
No, ragazza, non piangere

Ho detto, detto, detto che mi ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero di Trenchtown
E poi Georgie avrebbe acceso il fuoco
Come era la legna, bruciando nella notte (notte)
Poi avremmo cucinato il pasticcio d'avena
che io condividerò con te (ooh)
i miei piedi sono il mio unico carro
Quindi devo andare avanti a spingere
ma mentre non ci sono, intendo

Tutto andrà bene (x6)
Tutto andrà bene, sì
Tutto andrà bene

No, ragazza, non piangere
oh, no, no (no, donna non piangere)
Donna, sorellina, non versare alcuna lacrima
No, ragazza, non piangere

Mi ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero di Trenchtown
E poi Georgie avrebbe acceso il fuoco
Come fosse stato un tronco che bruciava nella notte
Poi avremmo cucinato il pasticcio d'avena
Il quale avrei condiviso con te
i miei piedi sono il mio unico carro
Quindi devo andare avanti a spingere

me mentre non ci sono
No, ragazza, non piangere
No, ragazza, non piangere

Donna, tesorino, sto dicendo che non devi versare alcuna lacrima
No, ragazza, non piangere
Hey, tesorino, non versare alcuna lacrima
No, ragazza, non piangere

Ora, sorellina, non versare alcuna lacrima
No, donna non piangere

Live 1979

Live 1980

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da angolotesti