Suggestions

Willie Peyote – I Cani

Willie Peyote - I Cani

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Willie Peyote - I Cani

Album

Sindrome di Tôret è il quarto album in studio del rapper italiano Willie Peyote, pubblicato il 6 ottobre 2017.

Il nome dell'album è un gioco di parole tra "sindrome di Tourette " e "Torèt" (AFI [tʊ'rɛt] ), che in dialetto torinese indica le tipiche fontanelle cittadine a testa di toro che scorrono di continuo come le sue parole, ed è contemporaneamente un omaggio alla sua città, già presente nell'album Educazione Sabauda.


Artist

Willie Peyote, pseudonimo di Guglielmo Bruno (Torino28 agosto 1985), è un rapper e cantautore italiano.

Biografia

Willie Peyote, pseudonimo di Guglielmo Bruno, nasce a Torino nel 1985 da padre torinese di Barriera e madre biellese. Il suo nome d'arte unisce Wile E. Coyote con il peyote, pianta allucinogena proveniente dall'America settentrionale. Willie è un riferimento al suo vero nome, Guglielmo.

Il padre era musicista e Willie, di solito, lo seguiva in tourneé.È la voce del gruppo Funk Shui Project, con cui, nel 2014, pubblica anche l'album omonimo Funk Shui Project.

È tifoso del Torino e in alcune sue canzoni si trovano riferimenti alla passione per la sua squadra del cuore.

Le prime esperienze musicali (2004-2010)

Avvicinatosi al rap nel 2004, dopo aver sperimentato altri generi musicali, tra cui il rock e il punk, decide di fondare il gruppo S.O.S. Clique con gli amici Kavah e Shula; con loro pubblica diversi demo e un EP intitolato L’erbavoglio nel 2008.

«Ho iniziato suonando il basso in una band punk rock, il rap mi ha folgorato solo durante gli ultimi anni delle superiori. All’inizio cercavo di mettere un po’ di rap nei miei pezzi suonati, e ora invece cerco di mettere la musica suonata nei miei pezzi rap.»
(Willie Peyote)
L'esordio discografico e il secondo album (2011-2014)

Nel 2011 pubblica il suo primo album solista, Il manuale del giovane nichilista, che già dal titolo suggerisce la sua visione del mondo e il suo modo di comunicarlo ai suoi ascoltatori, condensato in un provocatorio mix di cinismo, autoironia e denuncia sociale. L'album si rivela presto innovativo poiché presenta sonorità che spaziano ben al di fuori dell’ambito hip-hop classico.

Due anni dopo, nel 2013, esce Non è il mio genere, il genere umano, che sembra riconfermare il suo pseudo-pessimismo antropologico.

Video

Testo

Se fossi in me saremmo in troppi
Che già qui dentro c'è una gran confusione
Serve l'immagine, la comunicazione
Devo cambiare connessione

Se fossi in me saremmo in troppi
Che già qui dentro c'è una gran confusione;
Mi serve un leader d'opinione che mi dia un'indicazione:
Sono più Rap o più Indie, cazzone?

Non ricordo dove ho letto
Che forse ai vostri cani non piace la techno
Spariti i sogni dal cassetto?
Beh, qui la vita è ingiusta
E i vostri sogni in un sacchetto
O forse è più corretto busta
Quindi butta male

Voce del verbo sputtanare
Per dedurre che si può ballare pure senza assumere
O lavorare senza essere assunti
Io non giudico nessuno
Mi faccio un'idea
Se vuoi ti do gli appunti

Ma mi spiegate perché ogni cosa che fate
Quando vi schierate si trasforma in una gara a squadre
Basta un attimo, fine del dibattito fra due tifoserie
Che tanto le idee giuste son le mie

Tanti argomenti senza un'argomentazione
Amore senza precauzione
Fede senza imprecazione

Ma i cani son meglio delle persone
Che dicono che i cani son meglio delle persone

Le preghiere non funzionano
Ma le bestemmie si, dite Amen
(Amen)
(x4)

Lei mi dice che deve lasciarlo come fosse un altro impegno in agenda:
Eh il martedì ho pole dance e c'ho un esame a fine mese
Quindi Marco, boh, lo lascio intorno al 30

Sai che cosa mi spaventa?
Che la gente si accontenta
La gente si addormenta
E si stronzi qua qualcuno li stipendia
Quindi pungi come un tossico
Vola come una bestemmia
E lascia che si insultino a vicenda
Nella vostra trasgressione c'è un sacco di conformismo
In tutto quel disagio c'è un sacco di narcisismo
E senza offesa ma vestirsi male e avere un pessimo rapporto col cazzo
mia cara non c'entra niente col femminismo

Che fine ha fatto l'umorismo
Togliti il palo dal culo
E lascia stare il catechismo
Che tanto non fa effetto, no
Non sono neanche battezzato
E se Dio esiste è pure peggio
Perché è evidente ha cazzeggiato

Le preghiere non funzionano
Ma le bestemmie si, dite Amen
(Amen)
(x4)

E i cani son meglio delle persone che dicono
Che i cani son meglio delle persone
E i cani son meglio delle persone che dicono
Che i cani son meglio delle persone

Se fossi in me saremmo in troppi
Che già qui dentro c'è una gran confusione
Ma i cani son meglio delle persone che dicono
Che i cani son meglio delle persone

Le preghiere non funzionano
Ma le bestemmie si, dite Amen
(Amen)
(x4)

E i cani son meglio delle persone
Che dicono che i cani son meglio delle persone




Live 2018




Musicultura 2018




Live 2019