2Pac – Life Goes On

2Pac - Changes

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


2Pac - Life Goes On

Song

Life Goes On è un singolo del rapper statunitense Tupac Shakur, estratto dall'album All Eyez on Me pubblicato nel 1996 dalla Death Row Records.

La canzone

Il brano è stato registrato nel 1995 ed è dedicato a Kato e Mental, amici di Tupac Shakur e Big Syke, scomparsi qualche anno prima, e a tutti quelli destinati a trovare la morte sulle strade a causa della loro militanza in bande di strada. Tupac fa riferimento anche a se stesso e a un suo ipotetico funerale, e di come avrebbe voluto che fosse realizzato.


Album

All Eyez on Me è il quarto album in studio da solista del rapper statunitense Tupac Shakur, pubblicato il 13 febbraio 1996.

Distribuito dalla Death Row e dalla Interscope Records, l'album è prodotto, tra gli altri, anche dallo stesso Shakur e da Dr. Dre. È il miglior album della carriera artistica del rapper dal punto di vista commerciale: ha superato le 10 milioni di vendite certificate dalla RIAA negli Stati Uniti.

Inoltre, fu l'ultimo album pubblicato mentre il rapper era ancora in vita. L'album vince il premio del Soul Train Music Award come miglior album R&B/Soul o Rap dell'anno nel 1997. Nello stesso anno, Tupac Shakur vince anche il premio come artista Rap/Hip-Hop preferito agli AMA.


Artist

Tupac Shakur o Tupac Amaru Shakur, pseudonimo di Lesane Parish Crooks, conosciuto anche come 2Pac e Makaveli (New York16 giugno 1971 – Las Vegas13 settembre 1996), è stato un rapperattivista e attore statunitense.

Artista di successo commerciale, con oltre 85 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, è considerato uno dei migliori e più influenti rapper di sempre, nonostante la breve carriera musicale e la scomparsa a soli venticinque anni avvenuta il 13 settembre 1996 a Las Vegas.

Alcuni dei suoi lavori come All Eyez on MeMe Against the World e il suo Greatest Hits sono tutti catalogati fra gli album musicali più venduti di sempre negli Stati Uniti d'America.

Nel corso della sua vita si è mosso contro ogni forma di segregazione e ingiustizia; alcuni dei suoi brani sono incentrati sulla vita difficile nel ghetto, sul razzismo e l'emarginazione sociale, sull'abuso di potere da parte delle forze dell'ordine, sulla corruzione delle istituzioni e anche sugli scontri con altri rapper (in riferimento soprattutto alla celebre faida hip hop tra East Coast e West Coast), sull'alcolismo, sulla droga, sulla prostituzione e sulla violenza tra le bande di strada; il suo atteggiamento, sia fuori che dentro la musica, e il suo idealismo lo hanno reso simbolo del nazionalismo nero e punto di riferimento per la Black America.

La celebre rivista Rolling Stone l'ha collocato all'86º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di sempre.

Her debut album was named Eye to the Telescope - the name was inspired by her childhood experiences at her father's physics laboratory at University of St Andrews.

La morte
L'agguato

L'MGM Grand Las Vegas di Las Vegas (Nevada): all'esterno di questo grande hotel, poche ore prima di essere assalito, Tupac aveva innescato una rissa con il membro della gang dei Crips Orlando Anderson.

La notte fra il 7 e l'8 settembre 1996, Shakur si trovava all'MGM Grand Las Vegas, celebre casinò situato al 3799 Las Vegas Boulevard South di Las Vegas, dove avrebbe dovuto assistere ad un incontro di boxe fra Mike Tyson e Bruce Seldon assieme all'amico Suge Knight.

Subito dopo aver abbandonato l'edificio, uno degli uomini di Knight notò che all'evento era presente anche Orlando Anderson, membro della temuta gang dei Crips di Compton; l'anno prima, Anderson aveva derubato, insieme ad alcuni teppisti, un membro dell'entourage della Death Row Records all'interno di un negozio Foot Locker.

Il rapper si sarebbe quindi scagliato contro Anderson, con l'aiuto dei suoi amici e delle guardie del corpo di Knight; l'aggressione, interamente ripresa dalle telecamere di sorveglianza dell'hotel, si concluse con la fuga di Tupac a bordo della BMW E38 di Knight con al seguito molte macchine, che facevano parte di un corposo convoglio.

La banda si stava dirigendo verso il Club 662, un club di proprietà della Death Row, nel quale il gruppo avrebbe dovuto trascorrere la serata fumando, bevendo e assumendo sostanze stupefacenti.

Approssimativamente per le 22:55 PDT, fermi al semaforo rosso con l'auto, un fotografo sostò accanto al finestrino e Shakur lo abbassò per farsi fotografare; nell'arco di tempo compreso fra le 23:00 e le 23:05 PDT furono fermati su Las Vegas Boulevard da alcuni poliziotti metropolitani in bicicletta a causa della musica troppo alta dello stereo e per la targa mancante, ritrovata pochi minuti dopo da Suge nel bagagliaio e i due furono lasciati liberi dalla polizia.

Attorno alle 23:10, fermi al semaforo sulla Flamingo Road, vicino all'incrocio di Koval Lane, Shakur dialogò con due donne in macchina alla loro destra, invitandole al Club 662.

Cinque minuti più tardi, una Cadillac con a bordo un imprecisato numero di occupanti le si accostò sul lato destro; da essa partirono 12 colpi contro Shakur in rapida successione.

Il cantante fu raggiunto da quattro di essi, nonostante la potenza del fuoco, e fu colpito due volte al torace e una a bacinocoscia e mano destra; uno dei proiettili gli trapassò un polmone. Suge Knight, invece, fu raggiunto solo da frammenti di proiettile e solo uno di essi lo ferì abbastanza seriamente.

Al momento della sparatoria, la guardia del corpo di Shakur stava seguendo il veicolo dell'artista dietro, in un'auto appartenente a Kidada Jones, fidanzata di Shakur all'epoca.

Il bodyguard, Frank Alexander, dichiarò che al momento di salire nelle macchine per andare al Club 662, Shakur lo aveva invitato a guidare l'auto della Jones che doveva trasportare il gruppo degli Outlawz e non mettersi in auto con lui perché, in caso lui e Suge fossero stati ubriachi, sarebbero servite loro altre auto del seguito per fare ritorno in albergo.

Il ricovero

Il corpo di Shakur fu trasportato d'urgenza presso l'University Medical Center of Southern Nevada alle 23:25 con l'assistenza di polizia e paramedici.

All'interno della struttura, l'artista fu fortemente sedato passò stati di coscienza ed incoscienza e fu messo sotto respiratore e macchine di sostentamento per tenerlo in vita, per essere poi infine posto in coma farmacologico attraverso l'iniezione di barbiturici.

Dopo numerosi interventi chirurgici, tra i quali la rimozione del polmone destro danneggiato irreparabilmente, Shakur superò un'emorragia interna e i medici rapportarono quindi, come a quel punto, attraversata la fase critica della terapia medica, ci fosse un buon 50% di probabilità di sopravvivenza.

Le condizioni si aggravarono improvvisamente il pomeriggio del 13 settembre 1996 a causa di un'emorragia interna, che nonostante le cure veloci da parte dell'unità di terapia intensiva, ebbe la meglio sul cantante, e non fu possibile fermarla.

Tupac Shakur fu dichiarato morto alle 16:03 PDT, ufficialmente a causa di insufficienza respiratoria e dell'arresto cardiorespiratorio, in connessione ai diversi colpi di pistola ricevuti in parti vitali.

Il corpo di Shakur fu cremato.

Unofficial Video

Lyrics

How many brothers fell victim to the streets?
Rest in peace, young nigga, there's a Heaven for a G
Be a lie if I told you that I never thought of death
My niggas, we the last ones left, but life goes on
(x2)

As I bail through the empty halls, breath stinkin' in my jaws
Ring, ring, ring, quiet y'all, incoming call
Plus this my homie from high school, he's getting by
It's time to bury another brother, nobody cry

Life as a baller: alcohol and booty calls
We used to do them as adolescents, do you recall?
Raised as G's, loc'ed out and blazed the weed
Get on the roof, let's get smoked out and blaze with me

2 in the morning and we still high assed out
Screaming "thug till I die" before I passed out
But now that you're gone, I'm in the zone
Thinking I don't wanna die all alone, but now ya gone

And all I got left are stinkin' memories
I love them niggas to death, I'm drinkin' Hennessy
While trying to make it last
I drank a fifth for that ass when you passed
Cause life goes on

How many brothers fell victim to the streets?
Rest in peace, young nigga, there's a Heaven for a G
Be a lie if I told you that I never thought of death
My niggas, we the last ones left, but life goes on
(x2)

Yeah nigga, I got the word is hell
Ya blew trial and the judge gave you 25 with an L
Time to prepare to do fed time, won't see parole
Imagine life as a convict that's getting old

Plus with the drama we're looking out for your baby's mama
Taken risks, while keeping cheap tricks from getting on her
Life in the hood is all good for nobody
Remember gaming on dumb hotties at yo' parties

Me and you, no truer two
While scheming on hits
And getting tricks that maybe we can slide into
But now you buried. Rest, nigga, cause I ain't worried
Eyes blurry saying goodbye at the cemetery

Though memories fade
I got your name tatted on my arm
So we both ball till my dying days
Before I say goodbye
Kato and Mental rest in peace. Thug till I die!

How many brothers fell victim to the streets?
Rest in peace, young nigga, there's a Heaven for a G
Be a lie if I told you that I never thought of death
My niggas, we the last ones left, but life goes on
(x2)

Bury me smiling with G's in my pocket
Have a party at my funeral, let every rapper rock it
Let the hoes that I used to know
From way before kiss me from my head to my toe

Give me a paper and a pen so I can write about my life of sin
A couple bottles of gin in case I don't get in
Tell all my people I'm a Ridah
Nobody cries when we die, we outlaws, let me ride

Until I get free,
I live my life in the fast lane
Got police chasing me
To my niggas from old blocks, from old crews
Niggas that guided me through back in the old school

Pour out some liquor, have a toast for the homies
See, we both gotta die, but you chose to go before me
And brothers, miss ya while your gone
You left your nigga on his own. How long we mourn?
Life goes on

How many brothers fell victim to the streets?
...

Life goes on homie
Gone on, cause they passed away
Niggas doing life, niggas doing 50 and 60 years and shit
I feel ya, nigga. Trust me, I feel ya
You know what I mean
Last year we poured out liquor for ya
This year nigga, life goes on
We're gonna clock now
Get money, evade bitches, evade tricks,
give playa haters plenty of space,
and basically just represent for you baby
Next time you see your niggas, you're gonna be on top, nigga
They're gonna be like, "Goddamn, them niggas came up"
That's right, baby, life goes on and we up out this bitch
Hey Kato, Mental
Y'all niggas make sure it's poppin' when we get up there man
Don't front

...
Life goes on
Hold me no more hold me no more
Yes it do yes it do yes it do

Testo

Quanti fratelli cadranno, vittime della strada?
Riposa in pace giovane nero, c'è un paradiso per i gangster
Mentirei se dicessi che non ho mai pensato alla morte
Amici miei, siamo rimasti solo noi, ma la vita va avanti
(x2)

Ring, ring, ring, fermi tutti, chiamata in arrivo
È ora di seppellire un altro fratello, nessuno piange

2 del mattino e ancora siamo strafatti
Urlando "duri fino alla morte" prima di collassare
Ma ora che te ne sei andato, sono nella stanza
Pensando che non voglio morire solo, ma ora te ne sei andato

E tutto ciò che mi è rimasto sono memorie puzzolenti
Amo questo neri da morire, sto bevendo Hennessy
Mentre provo a far sì che sia l'ultima volta
Ho bevuto il quinto da quando sei andato
Perchè la vita continua

Quanti fratelli cadranno, vittime della strada?
Riposa in pace giovane nero, c'è un paradiso per i gangster
Mentirei se dicessi che non ho mai pensato alla morte
Amici miei, siamo rimasti solo noi, ma la vita va avanti
(x2)

Correndo dei rischi, mentre le tentiamo tutte per arrivare a lei…
La vita del ghetto non è bella per nessino
Ti ricordi che scommettevamo sulle belle ragazze sciocche alle feste
Mentre progettavamo sugli obiettivi
Ma ora sei sepolto. Riposa, amico, perché non sono preoccupato
Occhi gonfi dicendo addio al cimitero

I ricordi svaniscono
Ho il tuo nome tatuato sul mio braccio
Così saremo insieme fino al giorno della mia morte
Prima di dirti addio
Kato e Mental riposate in pace. Duro fino alla morte!

Quanti fratelli cadranno, vittime della strada?
Riposa in pace giovane nero, c'è un paradiso per i gangster
Mentirei se dicessi che non ho mai pensato alla morte
Amici miei, siamo rimasti solo noi, ma la vita va avanti
(x2)

Fate una festa al mio funerale, invitate tutti i rapper
Fate che le puttanelle che conoscevo
Lasciate che mi bacino dalla testa ai piedi

Datemi un foglio e una penna così posso scrivere della mia vita dal principio
Dite a tutti che sono un combattente
Nessuno piange quando moriamo, siamo fuorilegge, lasciami andare

Finché sarò libero,
Ho la polizia che mi sta cercando
E fratello mi manchi da quando non ci sei più
La vita continua

Quanti fratelli cadranno, vittime della strada?
...

La vita continua amico
Va avanti, perchè se ne sono andati
Sai cosa intendo
Quest'anno fratello, la vita continua
Faremo i conti adesso
E fondamentalmente rappresenteremo per te baby
Hey Kato, Mental
Assicuratevi che tutto sia a posto quando arriveremo
Non preoccupatevi

...
La vita continua

Sottotitoli Italiano

Full Concert

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV