Suggestions

Nick Cave And The Bad Seeds – Into My Arms

Nick Cave And The Bad Seeds - Into My Arms

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! ­čśë


Nick Cave And The Bad Seeds - Into My Arms

Song

"Into My Arms" is a song written by Nick Cave, and released as the first single from Nick Cave and the Bad Seeds' tenth studio album The Boatman's Call in 1997. The single, released on 27 January 1997, was pressed on 7" vinyl, as well as a standard CD single.

A promotional music video for the song was also recorded.


Album

Cave performed "Into My Arms" at the 1997 funeral of INXS vocalist Michael Hutchence, an old friend from Cave's youth, and requested that the TV cameras be shut off for his performance out of respect for Hutchence.

The song "People Ain't No Good" was also featured in the movie Shrek 2. In October 2010, the album was listed in the top 30 in the book, 100 Best Australian Albums.


The Boatman's Call è un album di Nick Cave and the Bad Seeds pubblicato nel 1997 con l'etichetta Mute Records. La foto in copertina è stata scattata dal celebre fotografo Anton Corbijn. È stato registrato degli studi londinesi di Abbey Road nel luglio 1996.

Il missaggio è firmato da Flood, produttore del disco insieme a Nick Cave ed i Bad Seeds.


Artist

I Nick Cave and the Bad Seeds sono un gruppo fondato nel 1983 dal cantautore australiano Nick Cave.

Storia del gruppo

La band nacque nel 1983, su iniziativa del cantante Nick Cave e del polistrumentista Mick Harvey, entrambi già membri della rock band The Birthday Party, scioltasi in quello stesso anno, con lo scopo di supportare la carriera solista, come cantautore, di Cave.

Ai due si aggiunsero il chitarrista Blixa Bargeld, membro della già nota band Einst├╝rzende Neubauten, il chitarrista Hugo Race e il bassista Barry Adamson. Inizialmente la band si esibì col nome The Cavemen, cambiandolo dopo poco in Nick Cave and the Bad Seeds.


Nick Caveall'anagrafe Nicholas Edward Cave (Warracknabeal22 settembre 1957), è un cantautorecompositorescrittoresceneggiatore e attore australiano.

Grazie ad una serie di notevoli album e intense esibizioni dal vivo, ha coniato uno stile lirico e musicale inconfondibile, che lo ha imposto come una delle figure più influenti e carismatiche della musica contemporanea.

Dagli esordi post-punk ai lavori recenti, più vicini al cantautorato, Cave ha sviluppato una personalissima rielaborazione dei generi cardine della musica nata negli Stati Uniti (blues, gospel, country), affrontati con lo spirito cupo e sperimentale della new wave e del gothic rock, anche grazie alla sua caratteristica voce gutturale da baritono.

I suoi testi, attraversati da una forte tensione religiosa e da un costante senso di apocalisse imminente, affrontano tematiche quali il ruolo del divino nella vita dell'uomo, la ricerca della redenzione, l'angoscia esistenziale e l'amore perduto.

Video

Lyrics

I don't believe in an interventionist God
But I know, darling, that you do
But if I did I would kneel down and ask Him
Not to intervene when it came to you
Not to touch a hair on your head
To leave you as you are
And if He felt He had to direct you
Then direct you into my arms

Into my arms, O Lord (x3)
Into my arms

And I don't believe in the existence of angels
But looking at you I wonder if that's true
But if I did I would summon them together
And ask them to watch over you
To each burn a candle for you
To make bright and clear your path
And to walk, like Christ, in grace and love
And guide you into my arms

Into my arms, O Lord (x3)
Into my arms

And I believe in Love
And I know that you do too
And I believe in some kind of path
That we can walk down, me and you
So keep your candlew burning
And make her journey bright and pure
That she will keep returning
Always and evermore

Into my arms, O Lord (x3)
Into my arms

Testo

Non credo in un Dio interventista
Ma so, tesoro, che tu ci credi
Ma se io ci credessi mi metterei in ginocchio e gli chiederei
Di non fare niente quando verrà da te
Non toccare un capello sulla tua testa
Di lasciarti così come sei
E se sente di doverti guidare
Allora che ti guidi tra le mie braccia

Tra le mie braccia, O Signore (x3)
Tra le mie braccia

E non credo nell'esistenza degli angeli
Ma guardandoti mi chiedo se sia vero
Ma se ci credessi li raggrupperei insieme
E gli chiederei di prendersi cura di te
Ad ognuno di accendere una candela per te
Per rendere chiaro e luminoso il tuo cammino
E per camminare, come Cristo, in grazia e amore
E per guidarti tra le mie braccia

Tra le mie braccia, O Signore (x3)
Tra le mie braccia

E io credo all'amore
E so che ci credi anche tu
E credo in una sorta di sentiero
Che possiamo percorrere, io e te
Quindi tenete accese le vostre candele
E rendete il suo viaggio luminoso e puro
Perché lei possa tornare
Sempre e per sempre

Tra le mie braccia, O Signore (x3)
Tra le mie braccia

Live 1999

Live 2014

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV