Big Brother & The Holding Company – Piece Of My Heart

Big Brother & The Holding Company - Piece Of My Heart

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Big Brother & The Holding Company - Piece Of My Heart

Song

Piece of My Heart è un brano musicale scritto da Jerry Ragovoy e Bert Berns e pubblicato come singolo da Erma Franklin, sorella di Aretha Franklin, nel 1967.

La canzone ottenne uno straordinario successo l'anno successivo, il 1968, quando Janis Joplin, leader della band psichedelica californiana Big Brother and the Holding Company, realizzò una cover in versione rock grazie alla quale l'album Cheap Thrills, nel quale la canzone era contenuta, occupò per alcune settimane il primo posto nella classifica americana degli album più venduti dell'anno.

Big Brother and the Holding Company

La canzone diventò nota nel 1968 grazie al contributo di Janis Joplin, cantante della band californiana Big Brother and the Holding Company. Erma Franklin, in un'intervista, disse che quando ascoltò per la prima volta la cover di Janis Joplin non la riconobbe a causa degli arrangiamenti musicali.

Nel 2004 venne classificata al 353º posto nella lista delle 500 migliori brani musicali di tutti i tempi redatta dalla rivista Rolling Stone.


Album

Cheap Thrills è il secondo album della Big Brother and the Holding Company registrato in studio con Janis Joplin alla voce e pubblicato il 12 agosto 1968.

L'album raggiunse la vetta nelle classifiche Billboard, mantenendo tale posizione per otto settimane, vendendo più di un milione di copie. La rivista Rolling Stone l'ha inserito al 338º posto della sua lista dei 500 migliori album.

La celebre copertina dell'album è stata disegnata da Robert Crumb.


Artist

Big Brother and the Holding Company è un gruppo musicale rock statunitense che si è formato nel 1965, parte della scena musicale psichedelica che ha prodotto gruppi come Grateful DeadQuicksilver Messenger Service e Jefferson Airplane.

Il gruppo è più conosciuto come quello dal quale si distaccò Janis Joplin, la cantante principale.


«Janis Joplin è il soul.»
(Disc Magazine)

Janis Lyn Joplin nota come Janis Joplin (Port Arthur19 gennaio 1943 – Los Angeles4 ottobre 1970) è stata una cantante statunitense.

Divenne nota verso la fine degli anni sessanta come cantante del gruppo Big Brother and the Holding Company, e successivamente per i suoi lavori da solista. La sua carriera continuò fino alla morte per overdose all'età di 27 anni.

La rivista statunitense Rolling Stone la pone al 46º posto della lista dei 100 artisti più importanti della storia e al 28º della classifica del 2008 dei 100 cantanti più importanti di tutti i tempi.

Riconosciuta e ricordata per l'intensità delle sue interpretazioni, nel 1995 è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame e nel 2005 è stata insignita del Grammy Award alla carriera postumo.

La morte

Il 4 ottobre 1970 Janis Joplin fu trovata morta nella stanza del "Landmark Motor Hotel" di Los Angeles, al 7047 di Franklin Avenue di Hollywood: l'esame autoptico ipotizzò una morte accidentale causata da overdose di eroina.

Fu trovata 18 ore dopo il decesso con il viso riverso sul pavimento, con fuoriuscite di sangue, ormai coagulato, dal naso e dalla bocca: il corpo era incuneato fra il comodino e il letto e da ciò si dedusse la mancanza di qualsiasi riflesso teso a evitare l'ostacolo.

La ricostruzione della dinamica del decesso permise al suo impresario, Albert Grossman, di riscuotere centomila dollari derivanti da un'assicurazione sulla vita, e negli anni successivi il manager si impegnò a lungo riguardo all'eredità a favore della famiglia Joplin.

Il corpo dell'artista fu cremato al Westwood Village Memorial Park Cemetery e le sue ceneri furono sparse nell'oceano Pacifico.


 

Video

Lyrics

Oh, come on, come on, come on, come on!

Didn't I make you feel like you were the only man - yeah!
An' didn't I give you nearly everything that a woman possibly can?
Honey, you know I did!
And each time I tell myself that I, well I think I've had enough,
But I'm gonna show you, baby, that a woman can be tough.

I want you to come on, come on, come on, come on and take it,

(chorus)
Take it!
Take another little piece of my heart now, baby!
Oh, oh, break it!
Break another little bit of my heart now, darling, yeah, yeah, yeah.
Oh, oh, have a!
Have another little piece of my heart now, baby,
You know you got it if it makes you feel good,

Oh, yes indeed.

You're out on the streets looking good,
And baby deep down in your heart I guess you know that it ain't right,
Never, never, never, never, never, never hear me when I cry at night,
Babe, and I cry all the time!
But each time I tell myself that I, well I can't stand the pain,
But when you hold me in your arms, I'll sing it once again.

I'll say come on, come on, come on, come on and take it!

(chorus)

I need you to come on, come on, come on, come on and take it,

(chorus) (x2)

Testo

Oh, dai, dai, dai, dai!

Non ti ho fatto sentire come se fossi l'unico uomo per me? Si!
E non ti ho dato quasi tutto quello che una donna può darti?
Amore, sai che l'ho fatto!
E ogni volta che ho detto a me stessa che io, bene io penso di averne avuto abbastanza
Ma ti mostrerò, piccolo, che una donna può essere difficile.

Voglio che tu vienga, venga, venga, venga e lo prenda

(rit.)
prendilo!
Prendi un altro piccolo pezzo del mio cuore adesso, piccolo!
Oh, oh, rompilo!
Rompi un altro poco del mio cuore ora, caro, yeah, yeah, yeah.
Oh, oh, hai un!
Hai un altro piccolo pezzo del mio cuore ora, piccolo
Tu sai che ce l'hai se ti fa stare bene

Oh sì, davvero.

Tu sei fuori sulle strade che sono belle
E piccolo in profondità dentro al tuo cuore spero che tu sappia che non é giusto
Mai, mai, mai, mai, mai, mai mi senti quando piango la notte
piccolo, e io piango tutto il tempo!
Ma tutte le volte mi dico che io, beh che io non riesco a sopportare il dolore
Ma quando mi stringi tra le tue braccia, Io lo canto una volta ancora.

Io dirò dai, dai, dai, vieni e prendilo!

(rit.)

Ho bisogno che tu venga, vieni, vieni, vieni e prendilo

(rit.)(x2)




Audio




TV




TV