Suggestions

Deep Purple – Strange Kind Of Woman

Deep Purple - Strange Kind Of Woman

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Deep Purple - Strange Kind Of Woman

Song

Strange Kind of Woman è un singolo della band inglese Deep Purple che raggiunse l'ottava posizione nel Regno Unito. Uscito alla fine di febbraio 1971, era stato originariamente registrato per l'album Fireball, dal quale fu poi scartato per esserne reincluso nella riedizione del 25º anniversario, come bonus track. Come B-side fu pubblicato il brano I'm Alone.

La canzone, che presenta evidenti influenze blues, dal vivo veniva notevolmente allungata nella sua parte centrale con l'inserimento del duetto voce-chitarra, uno dei primi della storia del rock, che su disco si può trovare nella versione di Made in Japan.

Assieme al lato B, Strange Kind of Woman fu ripubblicata nel 1978 nell'album raccolta The Deep Purple Singles A's & B's.


Album

Fireball è il quinto album della band britannica Deep Purple. Uscito nel 1971, è il secondo a presentare la formazione classica del gruppo.


Made in Japan è un album live dei Deep Purple, registrato nell'agosto 1972 e pubblicato nel dicembre 1972. L'album è considerato uno di quelli con maggior successo e uno dei più significativi della storia del genere rock.


Artist

Deep Purple sono un gruppo musicale hard rock inglese, formatosi a Hertford nel 1968. Insieme a gruppi come Led Zeppelin e Black Sabbath, sono considerati fra i principali pionieri del genere heavy metal.

Vengono considerati una delle band più influenti del panorama musicale degli anni settanta, con un substrato musicale molto vario, che spazia dal blues al rock and roll, dal funky al jazz e al folk, dalla musica orientale alla musica classica, fino all'R&B, a cui unirono un certo virtuosismo tecnico. Il suono della band comprende anche elementi di rock progressivo, genere in auge nel periodo.

Hanno venduto più di 100 milioni di copie nel mondo senza contare le enormi vendite di bootleg, ovvero il traffico di dischi illegali spesso registrati durante le esibizioni dal vivo del gruppo.

Il gruppo venne inserito nel Guinness dei primati come band più rumorosa del mondo a seguito di un concerto al Rainbow Theater di Londra durante il quale tre spettatori persero conoscenza a causa dei 117 dB raggiunti. Nel 2016 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame.

Video

Lyrics

There once was a woman
A strange kind of woman
The kind that gets written down in history

Her name was Nancy
Her face was nothing fancy
She left a trail of happiness and misery

I loved her
Everybody loved her
She loved everyone
and gave them good return

I tried to take her
I even tried to break her
She said, “I ain’t for takin’
won’t you ever learn”

(chorus)
I want you, I need you, I got to be near you
I spent my money
as I took my turn
I want you, I need you, I got to be near you
Ooh, I got a strange kind of woman

She looked like a raver
But I could never please her
On Wednesday mornings boy,
you can’t go far

I couldn’t get her
But things got better, she said
“Saturday nights from now on baby,
you’re my star”

(chorus)

She’s my soul, I love you

(chorus)

She finally said she loved me
I wed her in a hurry
No more callers and I glowed with pride

I’m dreaming
I feel
like screaming
I won my woman
just before she died

(chorus)

Testo

C’era una volta una donna
Uno strano tipo di donna
Il tipo che viene scritto nella storia

Il suo nome era Nancy
Il viso non era niente di speciale
Lei lasciò una traccia di felicità e tristezza

La amavo
Tutti la amavano
Lei amava ognuno
e dava loro un buon compenso

Ho provato a prenderla
Anche a spezzarla
Lei disse, non sono da prendere
imparerai mai?

(rit.)
Ti voglio, ho bisogno di te, devo starti vicino
Ho speso i miei soldi mentre facevo il mio giro
Ti voglio, ho bisogno di te, devo starti vicino
Ooh, ho uno strano tipo di donna

Sembrava una festaiola
Ma non potevo mai soddisfarla
Le mattine di mercoledì
ragazzo non puoi andare lontano

Non potevo prenderla
Ma le cose andranno meglio, disse lei
I sabati sera da adesso in avanti, tesoro,
tu sarai la mia stella

(rit.)

Lei è la mia anima, ti amo

(rit.)

Finalmente disse che mi amava
La sposai in fretta e furia
Niente più telefonate e io risplendo d’orgoglio

Sto sognando
Mi sento come se stessi gridando
Ho conquistato la mia donna
proprio prima che lei morisse

(rit.)

Audio

Live 1971

Live 1973

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV