Suggestions

Fleet Foxes – He Doesn’t Know Why

Fleet Foxes - He Doesn't Know Why

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Fleet Foxes - He Doesn't Know Why

Song

He Doesn't Know Why è il secondo singolo della band statunitense Fleet Foxes estratto dall'album omonimo. Il singolo è uscito il 20 ottobre 2008.

Il video

Il video è stato diretto, come per il precedente singolo (White Winter Hymnal), da Sean Pecknold fratello di Robin, frontman del gruppo.

Nel video il gruppo suona in una stanza illuminata da luci soffuse, circondato da un branco di capre.


Album

Fleet Foxes è il primo album della band omonima, uscito nel 2008 per la Sub Pop Records.

L'album, da cui sono stati estratti due singoli: White Winter Hymnal e He Doesn't Know Why, è stato nominato disco dell'anno dal sito Pitchfork Media.

La copertina del disco mostra una riproduzione del celebre dipinto Proverbi fiamminghi di Pieter Brughel il Vecchio.


Artist

Fleet Foxes sono un gruppo folk rock statunitense formatosi nel 2006 a Seattle. Il gruppo ha raggiunto la fama nel 2008 grazie all'omonimo album di debutto, che è stato disco d'oro in Gran Bretagna ed è stato nominato disco dell'anno da numerose riviste e siti musicali fra cui Billboard e Pitchfork.

Video

Lyrics

Penniless and tired with your hair grown long
I was looking at you there and your face looked wrong
Memory is a fickle siren song
I didn't understand

In the gentle light as the morning nears
You don't say a single word of the last two years
Where you were or when you reached the frontier
I didn't understand, no

See your rugged hands and a silver knife
Twenty dollars in your hand that you hold so tight
All the evidence of your vacant life
My brother, you were gone

And you will try to do what you did before
Pull the wool over your eyes for a week or more
Let your family take you back to your
Original mind

There's nothing I can do (x2)
There's nothing I can say (x2)
I can say

Testo

Senza un soldo e stanco dei tuoi capelli cresciuti
Ti osservavo e il tuo volto sembrava strano
La memoria è un volubile canto di sirena
Non riuscivo a capire

Nella luce gentile quando il mattino si avvicina
Tu non dici una singola parola dei tuoi ultimi due anni
Dov'eri o quando raggiungesti la frontiera
Non riuscivo a capire, no

Vedendo le tue mani ruvide e un coltello d'argento
Venti dollari nella tua mano che stringi così forte
Tutte prove della tua vita vuota
Fratello mio, tu eri andato via

E cercherai di fare ciò che facesti prima
Toglierti il fumo dagli occhi per una settimana o più
Lascia che la tua famiglia ti riporti a

Non c'è nulla che io possa fare (x2)
Non c'è nulla che io possa dire (x2)
possa dire

Live 2008

Live 2011

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV