Foo Fighters – Home

Foo Fighters - Home

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Foo Fighters - Home

Song

"Home" a ballad featuring Grohl on the piano, was "the best song I've ever written".

The album's title comes from a lyric on the album's final song, "Home". Grohl stated that as he struggled to think of a title given the musical variety of the album, even considering the title "The One With That Song On It"; regarding the chosen title, Grohl

"thought it was nice because it's open to interpretation and it's a beautiful title and I think the album is beautiful in its diversity and its melody and its musicality – it goes from delicate acoustic moments to the heaviest shit we’ve ever done."


Album

Echoes, Silence, Patience & Grace è il sesto album in studio del gruppo musicale statunitense Foo Fighters, pubblicato il 25 settembre 2007 dalla RCA.

Descrizione

Anticipato dal singolo The Pretender, pubblicato per il download digitale il 17 settembre 2007, Echoes, Silence, Patience & Grace è stato prodotto da Gil Norton, che già in precedenza ha lavorato con la band per la creazione del secondo album, The Colour and the Shape. L'album è stato primo nella classifica britannica, vendendo 135.685 copie durante la prima settimana in commercio.

In un'intervista radiofonica per la XFM pubblicata il 26 aprile 2007, Dave Grohl, frontman del gruppo, dichiarò:

«Siamo stati in studio in quest'ultimo mese e mezzo e abbiamo ancora un altro mese di lavoro. Stiamo registrando assieme al nostro amico Gil Norton. Ha lavorato al nostro secondo album, è un brav'uomo e produce album fantastici. Stiamo facendo un album pieno d'energia, il che mi rende entusiasta. Non vedo l'ora di saltare sul palco e suonare questi pezzi, sarà grandioso.»

Artist

Foo Fighters sono un gruppo musicale alternative rock statunitense fondato a Seattle nel 1994 dal musicista Dave Grohl, ex batterista dei Nirvana.

Nato dopo lo scioglimento dei Nirvana successivo alla morte di Kurt Cobain, il gruppo deriva il proprio nome dal termine foo fighter, espressione usata per indicare, durante la seconda guerra mondiale, quegli strani avvistamenti aerei riferiti da alcuni piloti alleati, simili a quelli che generalmente vengono chiamati UFO.

Prima della pubblicazione del disco di esordio, Foo Fighters (1995), in cui l'unico membro ufficiale del gruppo risultava Grohl come chitarristacantantebassista e batterista, l'ex batterista dei Nirvana reclutò Nate Mendel al basso e William Goldsmith alla batteria, entrambi dei Sunny Day Real Estate, a cui si aggiunse il chitarrista turnista dei Nirvana Pat Smear.

Goldsmith lasciò la band durante le registrazioni del secondo album della band, The Colour and the Shape (1997), per incomprensioni con Grohl, che incise da sé molte delle parti di batteria. Poco dopo lasciò il gruppo anche Smear, che si sarebbe riunito al sodalizio solo nel 2005.

I due furono sostituiti da Taylor Hawkins alla batteria e Franz Stahl alla chitarra, quest'ultimo tuttavia licenziato prima dell'uscita del terzo disco della band, There Is Nothing Left to Lose (1999). I Foo Fighters proseguirono come trio per un breve periodo, prima dell'ingresso di Chris Shiflett come chitarrista solista dopo l'uscita di There Is Nothing Left to Lose.

Video

Lyrics

Wish I were with you, but I couldn't stay

Every direction leads me away

Pray for tomorrow, but for today

All I want
Is to be home

Stand in the mirror, you look the same

Just looking for shelter from the cold and the pain

Someone to cover, safe from the rain

And all I want
Is to be home

The echoes and silence, patience and grace

All of these moments I'll never replace

No fear of my heart, absence of faith

All I want
Is to be home

People I've loved, I have no regrets

Some I remember, some I forget

Some of them living, some of them dead

All I want
Is to be home

Testo

Vorrei stare con te, ma non potevo restare

Ogni direzione mi porta via

Prego per il domani, ma per oggi

Tutto quello che desidero
È essere a casa

Resti davanti allo specchio, sembri la stesso

Solo cercando riparo dal freddo e dal dolore

Qualcuno da coprire, da proteggere dalla pioggia

Tutto quello che desidero
È essere a casa

Gli echi e il silenzio, pazienza e grazia

Tutti questi momenti non li rimpiazzero' mai

Nessuna paura nel mio cuore, assenza di fede

Tutto quello che desidero
È essere a casa

Le persone che ho amato, non ho rimpianti

Alcune le ricordo, altre le dimentico

Alcune di loro vive, alcuni di loro morte

Tutto quello che desidero
É essere a casa




Audio




Studio




Hidden Video