Joy Division – Love Will Tear Us Apart

Joy Division - Love Will Tear Us Apart

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle più nascoste, versioni ufficiali e live più ricercati, canzoni che conoscete benissimo e altre che non avete mai sentito. Il tutto nel modo più eterogeneo possibile.

Enjoy! 😉


Joy Division - Love Will Tear Us Apart

Love Will Tear Us Apart è un brano del gruppo post-punk inglese dei Joy Division, pubblicato come singolo nell'aprile del 1980.

Dopo la morte suicida del leader del gruppo Ian Curtis, il brano divenne il primo e unico successo commerciale del gruppo, arrivando a raggiungere il 13º posto in classifica nella classifica inglese. Il brano è stato pubblicato solo sulla compilation del gruppo Substance, uscita nel 1988.

Nel testo del brano, uno dei pochi in cui Curtis suona la chitarra, si scorgono i problemi che aveva con la moglie Deborah. Il celebre titolo della canzone è stato inciso come epitaffio sulla tomba del cantante. La canzone è stata considerata nel 2002 dal New Musical Express il miglior singolo di tutti i tempi.


Joy Division (IPA[dʒɔɪ dɪˈvɪʒən] ) sono stati una band post-punk inglese formatasi nel 1977 a Salford, nella contea di Greater Manchester. La band era costituita da Ian Curtis (voce), Bernard Sumner (chitarra e tastiere), Peter Hook (basso) e Stephen Morris (batteria e percussioni).

Dopo l'uscita dell'album di debutto, intitolato Unknown Pleasures, e nonostante il crescente successo commerciale e di critica, alla vigilia del primo tour americano il suicidio del frontman Ian Curtis, nel maggio del 1980, determinò il conseguente scioglimento della band. Dopo la pubblicazione del postumo secondo album Closer, i restanti componenti decisero di continuare l'attività musicale dando vita ad un nuovo gruppo, i New Order.


Control è un film biografico del 2007 diretto da Anton Corbijn.

Il film racconta la vita del leader dei Joy Division, Ian Curtis (1956-1980), interpretato da Sam Riley, mentre la moglie di Curtis, Deborah Woodruff, è interpretata da Samantha Morton. Parte della sceneggiatura è stata liberamente tratta dal romanzo autobiografico di Deborah Woodruff Curtis, Touching From a Distance.

Oltre alla carriera artistica, il film tratta anche della vita extramatrimoniale e sentimentale, così come dell'epilessia di cui Curtis soffriva in modo grave, suggerendo che anche questa abbia contribuito al suo suicidio, avvenuto alla vigilia del primo tour negli Stati Uniti della sua band.

Il titolo del film fa riferimento ad una delle canzoni più celebri dei Joy Division, "She's Lost Control". Il titolo della canzone si ritiene racconti la storia di un'amica di Curtis, anch'essa sofferente di epilessia, che morì in una clinica di Manchester in seguito alle continue crisi. Il cantante scrisse la canzone dopo la sua morte.

Video

Lyrics

When routine bites hard,
And ambitions are low,
And resentment rides high,
But emotions won't grow,
And we're changing our ways,
Taking different roads.

Then
Love, love will tear us apart again.(x2)

Why is the bedroom so cold?
You've turned away on your side.
Is my timing that flawed?
Our respect runs so dry.
Yet there's still this appeal
That we've kept through our lives.

But
Love, love will tear us apart again (x2)

You cry out in your sleep,
All my failings exposed.
And there's a taste in my mouth,
As desperation takes hold.
Just that something so good
Just can't function no more.

But
Love, love will tear us apart again. (x4)

Testo

Quando la routine morde forte,
e le ambizioni sono basse,
e i risentimenti guidano alti,
Ma le emozioni non crescono,
e noi stiamo cambiando le nostre abitudini,
prendendo strade diverse.

Allora
l'amore, l'amore ci porterà via ancora. (x2)

Perché la camera da letto è così fredda?
Sei ritornata sui tuoi passi.
è il mio tempo che è difettoso?
Il nostro rispetto arriva così asciutto.
C'è però ancora questa attrazione
Che abbiamo portato attraverso le nostre vite.

Ma
l'amore, l'amore ci porterà via ancora. (x2)

Hai pianto nel sonno,
e hai smascherato i miei fallimenti.
e c'è un sapore nella mia bocca,
Come se la disperazione prendesse posto.
Solo che qualcosa di così bello
Solo non può funzionare più.

Ma
l'amore, l'amore ci porterà via ancora. (x4)

Control

Control

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da angolotesti