Nick Cave and The Bad Seeds – Jubilee Street

Nick Cave and The Bad Seeds - Jubilee Street

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Nick Cave and The Bad Seeds - Jubilee Street

Song

Jubilee Street è un singolo del gruppo alternative rock australiano Nick Cave and the Bad Seeds, pubblicato nel 2013 ed estratto dall'album Push the Sky Away.


Album

Push the Sky Away è il quindicesimo album del gruppo Nick Cave and the Bad Seeds, pubblicato il 19 febbraio 2013 per l'etichetta del gruppo Bad Seeds Ltd.


Artist

I Nick Cave and the Bad Seeds sono un gruppo fondato nel 1983 dal cantautore australiano Nick Cave.

Storia del gruppo

La band nacque nel 1983, su iniziativa del cantante Nick Cave e del polistrumentista Mick Harvey, entrambi già membri della rock band The Birthday Party, scioltasi in quello stesso anno, con lo scopo di supportare la carriera solista, come cantautore, di Cave.

Ai due si aggiunsero il chitarrista Blixa Bargeld, membro della già nota band Einstürzende Neubauten, il chitarrista Hugo Race e il bassista Barry Adamson. Inizialmente la band si esibì col nome The Cavemen, cambiandolo dopo poco in Nick Cave and the Bad Seeds.


Artist

Nick Caveall'anagrafe Nicholas Edward Cave (Warracknabeal, 22 settembre 1957), è un cantautorecompositorescrittoresceneggiatore e attore australiano.

Grazie ad una serie di notevoli album e intense esibizioni dal vivo, ha coniato uno stile lirico e musicale inconfondibile, che lo ha imposto come una delle figure più influenti e carismatiche della musica contemporanea.

Dagli esordi post-punk ai lavori recenti, più vicini al cantautorato, Cave ha sviluppato una personalissima rielaborazione dei generi cardine della musica nata negli Stati Uniti (blues, gospel, country), affrontati con lo spirito cupo e sperimentale della new wave e del gothic rock, anche grazie alla sua caratteristica voce gutturale da baritono.

I suoi testi, attraversati da una forte tensione religiosa e da un costante senso di apocalisse imminente, affrontano tematiche quali il ruolo del divino nella vita dell'uomo, la ricerca della redenzione, l'angoscia esistenziale e l'amore perduto.

Video

Lyrics

On Jubilee Street
there was a girl named Bee
She had a history,
but she had no past
When they shut her down,
the Russians moved in

Now I'm too scared
I'm too scared to even walk on past
She used to say
"All those good people down on Jubilee Street
They ought to practise what they preach"

Yeah, they ought to practise just what they preach
Those good people on Jubilee Street
But here I come
up the hill
I'm pushing my wheel of love

I got love in my tummy & a tiny little pain
and a 10 ton catastrophe on a 60 pound chain

And I'm pushing my wheel of love up Jubilee Street
Oh, look at me now

The problem was
she had a little black book
and my name
was written
on every page
Well A girl's got to make ends meet even down on Jubilee Street

I was out of place & time
& over the hill & out of my mind
On Jubilee Street

I ought practised what I preach

These days i go down town,
in my tie and tails
I got a foetus
on a leash

I am alone now. I am beyond recriminations
Curtains are shut. Furniture has gone.
I am transforming I am vibrating.
I am glowing I am flying.
Look at me now.
I am flying.
Look at me now.

Testo

Su Jubilee Street
c'era una ragazza di nome Bee
Aveva una storia,
ma non aveva passato
Quando le spararono,
entrarono i Russi

Ora sono troppo impaurito
Troppo impaurito anche solo per camminare sul passato
Lei era solito dire
"Tutta quella brava gente su Jubilee Street
Dovrebbe mettere in pratica quel che predica"

Già, dovrebbero mettere in pratica quel che predicano
Tutta quella brava gente su Jubilee Street
Ma eccomi arrivare
da sopra la collina
Che spingo la mia ruota d'amore

Porto amore nella pancia, ma anche un po' di dolore
e 10 tonnellate di catastrofi su una catena di 60 libbre

E spingo la mia ruota d'amore su per Jubilee Street
Oh, guardatemi adesso

Il problema è
che aveva un piccolo libro nero
ed il mio nome
era scritto
su ogni pagina
Una ragazza deve sbarcare il lunario anche su Jubilee Street

Io ero fuori posto e fuori tempo
e sopra la collina e fuori di testa
Su Jubilee Street

Avrei dovuto mettere in pratica quel che predicavo

In questi giorni vado in città,
con il mio vestito e la mia cravatta
Con un feto
al guinzaglio

Sono da solo, adesso. Sono senza recriminazioni.
Le tende sono chiuse. I mobili andati.
Sono in trasformazione Sto vibrando.
Sto brillando Sto volando.
Guardatemi adesso.
Sto Volando.
Guardatemi adesso.




Live




20000 Days On Earth




Live 2014