Suggestions

Nick Cave And The Bad Seeds – Nobody’s Baby Now

Nick Cave - Let Love In

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! ­čśë


Nick Cave And The Bad Seeds - Nobody's Baby Now

Let Love In è un album di Nick Cave & The Bad Seeds pubblicato nel 1994 sotto Mute Records. È stato prodotto da Tony Cohen coi Bad Seeds e registrato negli studi londinesi di Harrow Road.

Contiene la celeberrima canzone "Loverman" che molti altri artisti come Martin Lee Gore e i Metallica hanno reinterpretato personalmente.


Nick Cave and the Bad Seeds sono un gruppo fondato nel 1983 dal cantautore australiano Nick Cave.

La band nacque nel 1983, su iniziativa del cantante Nick Cave e del polistrumentista Mick Harvey, entrambi già membri della rock band The Birthday Party, scioltasi in quello stesso anno, con lo scopo di supportare la carriera solista, come cantautore, di Cave.

Ai due si aggiunsero il chitarrista Blixa Bargeld, membro della già nota band Einst├╝rzende Neubauten, il chitarrista Hugo Race e il bassista Barry Adamson. Inizialmente la band si esibì col nome The Cavemen, cambiandolo dopo poco in Nick Cave and the Bad Seeds.


Nick Caveall'anagrafe Nicholas Edward Cave (Warracknabeal22 settembre 1957), è un cantautorecompositorescrittoresceneggiatore e attore australiano.

Grazie ad una serie di notevoli album e intense esibizioni dal vivo, ha coniato uno stile lirico e musicale inconfondibile, che lo ha imposto come una delle figure più influenti e carismatiche della musica contemporanea.

Dagli esordi post-punk ai lavori recenti, più vicini al cantautorato, Cave ha sviluppato una personalissima rielaborazione dei generi cardine della musica nata negli Stati Uniti (blues, gospel, country), affrontati con lo spirito cupo e sperimentale della new wave e del gothic rock, anche grazie alla sua caratteristica voce gutturale da baritono. I suoi testi, attraversati da una forte tensione religiosa e da un costante senso di apocalisse imminente, affrontano tematiche quali il ruolo del divino nella vita dell'uomo, la ricerca della redenzione, l'angoscia esistenziale e l'amore perduto.

Audio

Lyrics

I've searched the Holy Books
I tried to unravel the mystery of Jesus Christ, the Saviour
I've read the poets and the analysts
Searched through the books on human behavior

I traveled this world around
For an answer that refused to be found
I don't know why and I don't know how
But she's nobody's baby now

I loved her then and I guess I love her still
Hers is the face I see when a certain mood moves in
She lives in my blood and skin, her wild feral stare, her dark hair
Her winter lips as cold as stone, yeah, I was her man

But there are some things love won't allow
I held her hand but I don't hold it now
I don't know why and I don't know how
But she's nobody's baby now

Now, this is her dress that I loved best
With the blue quilted violets across the breast
And these are my many letters torn to pieces
By her long-fingered hand, I was her cruel-hearted man

And though I've tried to lay her ghost down
For she's moving through me, even now
I don't know why and I don't know how
But she's nobody's baby now

She's nobody's baby now
Nobody's baby now
She's nobody's baby now

Testo

Ho cercato nelle Sacre Scritture
Ho tentato di svelare il mistero di Gesù Cristo, il Salvatore
Ho letto i poemi e le analisi
Scrutato attraverso i libri il comportamento umano

Ho girato questo mondo in lungo e in largo
Per una risposta che ha rifiutato di farsi trovare
Non so perchè e non so come
Ma è il tesoro di nessuno ora

L'ho amata allora e immagino di amarla ancora
Suo è il volto che vedo quando mi sento in un certo modo
Lei vive nel mio sangue e la mia pelle, il suo sguardo selvaggio, la sua chioma scura
Le sue labbra vernine fredde come pietra, si, ero il suo uomo

Ma ci sono cose che l'amore non permette
Le ho tenuto la mano ma ora non più
Non so perchè e non so come
Ma è il tesoro di nessuno ora

Ora, questo è il suo vestito che più mi piaceva
Con le violette imbottite tra i seni
E queste sono le mie molte lettere fatte a pezzi
Dalle sue lunghe dita, ero il suo uomo dal cuore di pietra

E nonostante abbia provato a deporre il suo spettro
Lei si muove ancora dentro me, anche adesso
Non so perchè e non so come
Ma è il tesoro di nessuno ora

Lei è l'amore di nessuno ora
L'amore di nessuno adesso
Lei è l'amore di nessuno ora

Live 1998

Live 2017

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da angolotesti e da testicanzoni di MTV