Suggestions

Ozzy Osbourne – Mama, I’m Coming Home

Ozzy Osbourne - Mama I'm Coming Home

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Ozzy Osbourne - Mama, I'm Coming Home

Song

Mama, I'm Coming Home è un singolo di Ozzy Osbourne, terza traccia dell'album No More Tears.

La canzone è stata co-scritta da Zakk Wylde, chitarrista di lunga data di Osbourne, frontman e chitarrista dei gruppo heavy metal Black Label Society, e da Lemmy Kilmister, frontman dei Motörhead.

La canzone
(EN)«I've seen your face a hundred times
Every day we've been apart
I don't care about the sunshine, yeah
Cause mama, mama I'm coming home»
(IT)«Ho visto il tuo viso cento volte
Ogni giorno siamo stati separati
non mi importa del raggio di sole, yeah
Perché Mamma, Mamma, sto tornando a casa»
(Ozzy Osbourne, Mama, I'm Coming Home)

La canzone parla di sua moglie e manager, Sharon Osbourne, che egli soprannomina "Mama", e del suo ritorno a lei dopo il suo imminente ritiro.

Video musicale

Per il singolo sono stati creati due videoclip. Un primo video, surreale, che ad Osbourne tuttavia non piaceva, ritenendolo poco adatto all'atmosfera della canzone. È stato quindi creato un secondo video musicale, diretto da Samuel Bayer.

Classifiche

Il singolo è l'unico di Ozzy Osbourne da solista che è riuscito a raggiungere la top 40 della classifica Billboard Hot 100, piazzandosi alla 28ª posizione; in precedenza Osbourne aveva raggiunto questo traguardo solo in duetto con Lita Ford, nel brano Close My Eyes Forever che arrivò fino all'ottavo posto.


Album

No More Tears è il sesto album da solista del cantante britannico Ozzy Osbourne pubblicato nel 1991 dall'etichetta discografica Epic Records.

Ritenuto la terza grande opera del "padrino dell'heavy metal" dopo Blizzard of Ozz e Diary of a Madman, si stima che abbia venduto circa dieci milioni di copie in tutto il mondo.

Il disco

No More Tears è stato indicato da molti critici come l'apice artistico di Ozzy Osbourne. Dopo la morte di Randy Rhoads, avvenuta nel 1982, Ozzy ha assoldato diversi chitarristi: Brad Gillis e Jake E. Lee si sono rivelati stati infatti ottimi collaboratori, ma per il cantante i loro stili erano troppo lontani dal suo modo di vedere la musica.

Con No Rest for the Wicked arriva un giovanissimo Zakk Wylde, oggi uno dei più grandi chitarristi metal di tutti i tempi, che riesce a convincere Osbourne e otterrà la riconferma per il seguente album del 1991, appunto No More TearsIl lavoro fu un grande successo commerciale, con la certificazione di cinque dischi di platino e la vendita di quasi cinque milioni di copie negli Stati Uniti.

L'album presenta nei crediti anche il nuovo bassista Mike Inez, in futuro negli Alice in Chains. La formazione ha prodotto canzoni che hanno riscontrato un ottimo successo: Mr. TinkertrainI don't wanna change the world (vincitore di un Grammy come "Best Metal Performance"), DesireHellraiserDon't blame me (brano contenuto nella versione ri-masterizzata), l'oscura title-track No more tears e le ballate Mama I'm coming home e Road to nowhere.

No more tears verrà seguito da un tour molto impegnativo in America, che avrà a Los Angeles la tappa più importante, ma varrà per Ozzy grandi meriti e riconoscimenti. Da menzionare inoltre il contributo alla stesura dei brani da parte di Lemmy Kilmister, leader dei Motörhead e grande amico di Ozzy.

Dopo No More Tears, per molti, Osbourne va incontro ad un periodo di irreversibile declino, non solo per la creatività ma anche per il suo uso smodato di alcol, che lo costringerà a recarsi spesso in clinica per disintossicarsi.

I brani

La canzone Mr. Tinkertrain prende il nome dall'omonimo bar a Bearsville, nello Stato di New York. L'acronimo S.I.N. sta per shadows in the night (ombre nella notte), ma sin, in inglese, significa peccato. L'acronimo A.V.H. sta per Aston Villa Highway (autostrada Aston Villa) e il titolo è stato scelto perché Geezer Butler era tifoso dell'Aston Villa Football Club.

Ozzy ha successivamente affermato che il significato in realtà sarebbe "alcoholvalium, hash" (alcoolici, tranquillanti e hashish). Mama, I'm Coming Home è dedicata alla moglie di Ozzy Sharon Osbourne.

Il brano Hellraiser (in italiano "colui che scatena l'inferno") è stato scritto da Ozzy Osbourne, Zakk Wylde e dal frontman dei Motörhead Lemmy Kilmister ed è stato inserito nella colonna sonora di Grand Theft Auto: San Andreas. L'anno successivo il brano è stato registrata dai Motörhead stessi per il loro album March ör Die e pubblicato nel singolo omonimo, parte della colonna sonora del film Hellraiser III del 1992.


Artist

(EN)«I really don't feel like the father of metal or rock, more like a big brother.» (IT)«Veramente non me la sento di essere definito il padre del metal o del rock, semmai il fratello maggiore.»
(Ozzy Osbourne)

Ozzy Osbourne, pseudonimo di John Michael Osbourne (Birmingham3 dicembre 1948), è un cantautorecompositore e attore britannico, divenuto famoso prima con i Black Sabbath e poi con una carriera solista di grande successo, tanto da essere riconosciuto da tanti come "il padrino dell'heavy metal".

Per la sua musica e per il suo carisma sul palco, Osbourne è considerato un innovatore del genere. Il cantante è anche noto per i suoi atteggiamenti trasgressivi, che hanno spesso suscitato le polemiche di gruppi religiosi e conservatori, e per i suoi eccessi che lo hanno spesso esposto a problemi con la legge. Nella sua carriera solista, ha venduto oltre 50 milioni di dischi in tutto il mondo (100 milioni di dischi, in totale, contando la sua carriera nei Black Sabbath, dal 1970 al 1978).

Video

Lyrics

Times have changed and times are strange
Here I come but I ain't the same
Mama I'm coming home
Times gone by seem to be
You could have been a better friend to me
Mama I'm coming home

You took me in and you drove me out
Yeah you had me hypnotized
Lost and found and turned around
By the fire in your eyes

You made me cry you told me lies
But I can't stand to say goodbye
Mama, I'm coming home
I could be right, I could be wrong
Hurts so bad, it's been so long
Mama, I'm coming home

Selfish love yeah we're both alone
The ride before the fall
But I'm gonna take this heart of stone
I just got to have it all

I've seen your face a hundred times
Everyday we've been apart
I don't care about the sunshine, yeah
'Cause Mama, Mama, I'm coming home
I'm coming home

You took me in and you drove me out
Yeah, you had me hypnotized
Lost and found and turned around
By the fire in your eyes

I've seen your face a hundred times
Everyday we've been apart
I don't care about the sunshine, yeah
'Cause Mama, Mama, I'm coming home
I'm coming home

Testo

I tempi sono cambiati e i tempi sono strani
Qui sono arrivato ma non sono lo stesso
Donna, sto tornando a casa
Il tempo sembra passare
Avresti potuto essere un amico migliore per me
Donna, sto tornando a casa

Mi hai ingannato e mi hai fatto impazzire
Yeah mi hai ipnotizzato
Perso e ritrovato e fatto cambiare direzione
dal fuoco nei tuoi occhi

Mi hai fatto piangere, mi hai raccontato bugie
Ma non riesco a dirti addio
Donna, sto tornando a casa
Potrei avere ragione, potrei sbagliarmi
Fa cosi male, è passato cosi tanto tempo
Donna, sto tornando a casa

Amore egoista, si siamo entrambi soli
La corsa prima della caduta
Ma sto per prendere questo cuore di pietra
Devo solo averlo tutto

Ho visto il tuo viso un centinaio di volte
Ogni giorno siamo stati separati
non mi interessa del tramonto, yeah
Perché Donna, Donna, sto tornando a casa
Sto tornando a casa

Mi hai ingannato e mi hai fatto impazzire
Yeah mi hai ipnotizzato
Perso e ritrovato e fatto cambiare direzione
dal fuoco nei tuoi occhi

Ho visto il tuo viso un centinaio di volte
Ogni giorno siamo stati separati
non mi interessa del tramonto, yeah
Perché Donna, Donna, sto tornando a casa
Sto tornando a casa




Live 1992




2018 Live




Live 2017