Paolo Nutini – Iron Sky

Paolo Nutini - Iron Sky

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Paolo Nutini - Iron Sky

Song

Iron Sky è un singolo del cantautore britannico Paolo Nutini, pubblicato il 14 agosto 2014 come terzo estratto dal terzo album in studio Caustic Love.

Il brano

La canzone è stata interamente scritta e prodotta da Paolo Nutini, che ha dichiarato sul significato del testo:

Penso ad esempio alle persone che in nome di Dio compiono atrocità, donne uccise per il modo in cui si vestono, uomini impiccati perché ritenuti gay, in nome della religione. La fede è importante ma amare il prossimo forse lo è di più. Il senso di Iron Sky è cercare di credere in chi ti rappresenta, nella politica. Penso infatti a come la gente non sia libera di potersi esprimere, ancora oggi. Ci vorrebbe forse una rivolta. Penso alla Gran Bretagna dove le persone votano credendo in alcuni ideali e non ottengono nulla, questa non è democrazia, è dittatura!.

Il parlato che si può sentire a metà canzone è il discorso pronunciato da Charlie Chaplin alla fine de Il grande dittatore.

Video musicale

Il videoclip, girato dal regista Daniel Wolfe a Kiev, è un cortometraggio di 8 minuti e presenta immagini di uomini e donne in preda della disperazione, in un mondo completamente distopico dove un regime totalitario controlla la popolazione trasmettendo suoni esasperanti.

I protagonisti combattono dei mal di testa cronici con una droga fittizia, chiamata Aurora, ma anche pregando o danzando freneticamente. Il focus del video non è il regime stesso, ma come le diverse persone imparano a sopravvivere in questa situazione.

Ha vinto il premio come miglior video dell'anno al festival South by Southwest 2015.


Album

Caustic Love è il terzo album in studio del cantautore britannico Paolo Nutini, pubblicato il 14 aprile 2014.


Artist

Paolo Giovanni Nutini (Paisley9 gennaio 1987) è un cantautore britannico.

Biografia

Nato a Paisley in Scozia da padre di discendenze toscane (originario di Barga in provincia di Lucca) e da madre britannica. I genitori gestiscono un negozio di fish and chips. Deve il suo amore per la musica a suo padre che, fin dalla sua più giovane età, lo spinge su questa strada.

Nutini partecipa alla corale della sua scuola ed è in queste occasioni che il suo insegnante lo nota e gli dà consigli per migliorare la sua tecnica vocale.

Gli esordi

Nel 2003 il suo concittadino David Sneddon vince la prima serie di Fame Academy della BBC (la versione britannica di Amici). A Paisley viene organizzato uno spettacolo per festeggiare il suo rientro in città dagli studi della BBC. Ma Sneddon, in viaggio da Londra, si presenta in forte ritardo ai festeggiamenti.

Per placare il pubblico spazientito dal ritardo di Sneddon, un dj di una radio locale organizza un quiz, che vede come premio la possibilità di esibirsi sul palco. Nutini vince e si esibisce, facendosi notare da Ken Nelson, un produttore che gli offre una collaborazione dando il via alla sua carriera. A 17 anni si trasferisce a Londra dove inizia a esibirsi nei locali della città.

La svolta arriva con Internet: un paio di suoi brani presenti in rete risultano tra i più scaricati grazie al passaparola. Nutini si ritrova ad aprire concerti per artisti tra cui KT Tunstall e Amy Winehouse.

Video

Lyrics

We are proud individuals
Living for the city
But the flames
Couldn't go much higher

We find God and religions
To bait us with salvation
But no one, no nobody
Can give you the power

To rise
Over love
Over hate
Through this iron sky that's fast becoming our mind
Over fear and into freedom

All that life
Let dripping down the walls
Of a dream that cannot breathe
In this harsh reality
Mass confusion spoon fed to the blind
Serves now to define our cold society

From which we'll rise
Over love
Over hate
Through this iron sky that's fast becoming our mind
Over fear and into freedom

You've just got to hold on (x2)

"To those who can hear me, I say - do not despair. The misery that is now upon us is but the passing of greed - the bitterness of men who fear the way of human progress. The hate of men will pass, and dictators die, and the power they took from the people will return to the people. And so long as men die, liberty will never perish... Don't give yourselves to these unnatural men - machine men with machine minds and machine hearts! You are not machines! You are not cattle!... (pause) ... You are men! You, the people, have the power to make this life free and beautiful, to make this life a wonderful adventure... let us use that power - let us all unite."

And we'll rise
Over love
Over hate
Through this iron sky that's fast becoming our mind
Over fear and into freedom
Into freedom

From which we'll rise
Over love
Over hate
Through this iron sky that's fast becoming our mind
Over fear and into freedom
Freedom, freedom
Oh, rain on me (x3)

Testo

Siamo individui fieri
Che vivono per la città
Ma le fiamme
non possono andare più in alto

noi troviamo Dio e le religioni
per tormentarci con la salvezza
Ma nessuno, no nessuno
può darti il potere

Per sollevarci
al di sopra dell'amore
oltre l'odio
attraverso questo cielo di ferro che presto diventerà la nostra mente
sulla paura e dentro la libertà

Tutta questa vita
lascia
Di un sogno che non può respirare
in questa dura realtà
confusione di massa data da mangiare a dei ciechi
ora è necessario definire la nostra fredda società

dalla quale ci solleveremo
al di sopra dell'amore
oltre l'odio
attraverso questo cielo di ferro che presto diventerà la nostra mente
sulla paura e dentro la libertà

Devi solo tenere duro (x2)

"A tutti coloro che possono sentirmi, io dico - non disperate. La miseria che è ora su di noi non è che il passaggio dell'avidità - l'amarezza degli uomini che temono la via del progresso umano. L'odio degli uomini passerà, e i dittatori muoiono, e il potere che prendono dalle persone tornerà alle persone. E finché gli uomini non moriranno, la libertà non morirà... E non abbandonarti a questi uomini innaturali- uomini meccanici con menti meccaniche e cuori meccanici! Voi non siete macchine! Non siete bestiame! Siete uomini! Voi, persone, avete il potere di rendere questa vita libera e bellissima, di rendere questa vita una meravigliosa avventura... Usiamo questo potere - uniamoci tutti."

E ci solleveremo
al di sopra dell'amore
oltre l'odio
attraverso questo cielo di ferro che presto diventerà la nostra mente
sulla paura e dentro la libertà
nella libertà

dalla quale ci solleveremo
al di sopra dell'amore
oltre l'odio
attraverso questo cielo di ferro che presto diventerà la nostra mente
sulla paura e dentro la libertà
Libertà, libertà
oh, sfogati (x3)




Live 2014




Live 2014




Live 2014