Pavement – Summer Babe

Pavement - Summer Babe

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Pavement - Summer Babe

Song

"Summer Babe", also known as "Summer Babe (Winter Version)", is the debut single of the American indie rock band Pavement.

It was first released as a 7" single (was listed and described as an EP at the time) by Chicago's Drag City Records on August 23, 1991, titled Summer Babe, their only single release on the Drag City label before the band moved to New York-based Matador Records. The songs on the Drag City single would later be included on the Drag City compilation Westing (By Musket & Sextant), and on Matador's Slanted & Enchanted: Luxe & Reduxe. The song didn't enter the U.S. Billboard charts.

A slightly different mix of the song, officially known as Summer Babe (Winter Version), later became the first track on the band's debut album, Slanted and Enchanted, released in April 1992. In 2004, Summer Babe (Winter Version) was ranked number 286 by Rolling Stone magazine on its list of the "500 Greatest Songs of All Time". (In 2010, the list was updated, and now the song is at number 292.)

Composition

The song was written by Stephen Malkmus, who was living in Hoboken or Jersey CityNew Jersey, at the time, and the recording was produced by Malkmus and Scott Kannberg.


Album

Slanted and Enchanted è l'album di debutto del gruppo musicale indie rock statunitense Pavement, pubblicato il 20 aprile del 1992 dalla Matador Records.

Il disco venne registrato in due separate session divise tra il South Makepeace Studios di BrooklynNew York (il 24 dicembre del 1990) e il Louder Than You Think Studios di Stockton (California) (dal 13 al 20 gennaio del 1991).

Realizzazione

Scritto interamente da Stephen Malkmus, con la sola eccezione del brano Two State firmata da Scott Kannberg, il disco venne intitolato utilizzando lo stesso nome di un cartone animato creato da David Berman, leader dei Silver Jews e amico personale di Malkmus. L'artwork della copertina, invece, ricalca quello di un disco del duo di pianisti statunitensi Ferrante & Teicher, intitolato Keyboard Kapers. Nella versione giapponese dell'album sono incluse anche due bonus track inedite: Sue Me Jack e So Stark (You're A Skycraper).

Prodotto dalla stessa band, il disco ottenne un notevole successo di critica, riscuotendo (per un album di debutto) anche un buon risultato commerciale arrivando a vendere quasi 150.000 copie.

Citato spesso come uno degli album alternative rock più influenti di sempre e definito dalla rivista Rolling Stone (che lo inserì al 134º posto nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi) come "la quintessenza dell'indie rock americano", Slanted and Enchanted coglie in pieno il lavoro di contaminazione intrapreso dal gruppo che, mutuando l'influenza del sound post-punk inglese con un forte senso della melodia pop, attraverso una produzione volutamente primitiva e lo-fi diedero vita ad un suono completamente innovativo e ad un pop/rock sghembo in perenne bilico tra ganci melodici dalla presa immediata ed il sound noise-rock di band quali Sonic YouthThe Fall e Half Japanese.

Il 20 ottobre del 2002, la Matador, pubblicò un'edizione ampliata (2CD) dell'album, uscita con il titolo Slanted and Enchanted: Luxe & Reduxe, contenente l'intero disco originale e, in più, 17 canzoni provenienti dalle medesime session di registrazione, le 4 tracce dell'EP Watery, Domestic e 13 tracce di uno spettacolo dal vivo della band tenutosi alla Brixton Academy di Londra il 14 dicembre 1992.


Artist

Pavement sono stati una band indie rock statunitense, formatasi a Stockton (California), nel 1989.

Considerati uno dei gruppi più importanti ed influenti della scena indie rock statunitense degli anni novanta e tra i maggiori esponenti (assieme a Sebadoh e Guided by Voices) del movimento lo-fi, nel corso della loro decennale carriera, i Pavement pubblicarono cinque album e nove EP, prima di separarsi, nel 1999.

Nel 2010, la band si è momentaneamente ricostituita per esibirsi in un tour mondiale.

Audio

Lyrics

Ice baby
I saw your girlfriend and she was
Eating her fingers, just another meal
But she waits there, in the levee wash
Mixin' cocktails with a plastic tipped cigar

My eyes stick, to all the shiny robes
She wear on the protein delta strip
In abandoned house but I will wait there
I'll be waitin' forever

I'm waitin'
Waitin'
Waitin'
Waitin'
Waitin'
Waitin'
Waitin'
Waitin', go

Minerals, ice deposits daily, drop off
The first shiny robe
I've got a lot of things I want sell, but
Not here, babe
Took 'em

Every time, I sit around, I find I'm shot
Every time, I sit around, I find I'm shot
Every time, I turn around, I find
Every time, I sit around, I find

Every time
Every time
Time
Every time
Every time
Every time
You're my

Summer babe
Summer babe
Summer babe
Summer babe

Testo

bambino di ghiaccio
Ho visto la tua ragazza ed era
Mangiando le sue dita, solo un altro pasto
Ma lei aspetta lì, nel lavaggio degli argini
Mescolare cocktail con un sigaro con la punta di plastica

I miei occhi si attaccano, a tutte le vesti luccicanti
Indossa la striscia proteica delta
In una casa abbandonata ma aspetterò lì
Aspetterò per sempre

sto aspettando
aspettando
aspettando
aspettando
aspettando
aspettando
aspettando
Aspettando, vai

Minerali, depositi di ghiaccio giornalieri, lascia
La prima veste lucida
Ho un sacco di cose che voglio vendere, ma
Non qui, piccola
li ho presi

Ogni volta che mi siedo, trovo che mi hanno sparato
Ogni volta che mi siedo, trovo che mi hanno sparato
Ogni volta che mi giro, trovo
Ogni volta che mi siedo, trovo

Ogni volta
Ogni volta
Tempo
Ogni volta
Ogni volta
Ogni volta
Sei la mia

Ragazza dell'estate
Ragazza dell'estate
Ragazza dell'estate
Ragazza dell'estate




Live 1999




Live 2009




Stephen Malkmus