Suggestions

Radiohead – Stop Whispering

Radiohead - Stop Whispering

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Radiohead - Stop Whispering

Song

Stop Whispering è il quarto singolo pubblicato dalla band alternative rock inglese dei Radiohead, estratto dal loro album di debutto Pablo Honey (1993).


Album

Pablo Honey è il primo album in studio del gruppo musicale britannico Radiohead, pubblicato il 22 febbraio 1993 dalla Parlophone.

L'album debuttò alla 25ª posizione della Official Albums Chart, raggiungendo come posizione massima 22ª tre anni dopo la sua pubblicazione.

Descrizione

Il titolo dell'album prende il nome da una cassetta contenente una serie di scherzi telefonici ad opera dei Jerky Boys, una band newyorkese. Uno scherzo iniziava con un membro della band che telefonando ad un certo Pablo si fingeva sua madre. Le prime parole erano dunque "Pablo, Honey..." ("Pablo, Tesoro..."). Thom Yorke pensò che "Pablo, honey" fosse un nome adatto per l'album.

L'album contiene il singolo Creep, che ha permesso alla band di venire fuori dalla scena underground. Il grande successo di Creep, in particolar modo presso il pubblico statunitense, ha rischiato di incombere sul futuro della band come un punto di riferimento fuorviante; per quanto sia indubbiamente un brano di qualità, esso è presto diventato inadeguato a rappresentare la portata innovativa del lavoro dei Radiohead.

In effetti, nonostante i suoi indubbi meriti, Pablo Honey è spesso considerato – sia dalla critica che dal pubblico – come una falsa partenza per quella che si sarebbe presto rivelata una delle formazioni più influenti sulla scena rock tra gli anni novanta e il Duemila.

Rinnegamento

Difatti, lo stile della band (grazie anche alla collaborazione del produttore Nigel Godrich) si sarebbe presto evoluto in direzione di una maggiore complessità, e già le sonorità del successivo The Bends sono piuttosto lontane da quelle del lavoro d'esordio. Non è un caso che i Radiohead siano alquanto riluttanti ad eseguire dal vivo le canzoni di Pablo Honey.

Da menzionare comunque, oltre Creep, tracce come Anyone Can Play GuitarStop WhisperingBlow Out, che con la loro miscela di atmosfere ora tranquille ed ora rumoristiche, contribuiranno al buon successo dell'album. Nonostante tutto Pablo Honey è comunque considerato come un normale disco alternative rock degli anni 90 anche se, come detto in precedenza, non all'altezza dei lavori successivi del gruppo.

Inoltre You è stato uno dei primi successi tra i fan dei Radiohead ed è una delle pochissime canzoni di Pablo Honey eseguite anche dopo il 1998 (l'ultima esecuzione risale attualmente al 2002). La traccia appare per la prima volta nel loro demo Manic Hedgehog del 1991, per poi essere anche inserita nei successivi EP Drill (1992) e Itch (1994).

La canzone si avvale di una struttura musicale molto rara, i 23/8. Il testo è invece quello di un'ossessiva canzone d'amore. Oggi viene acclamato da critici e fan che hanno considerato "Creep" come la canzone più bella dei Radiohead.


Artist

«Nella storia dei Radiohead, ogni disco rappresenta un'impresa. Per costruire e andare avanti, abbiamo ogni volta demolito tutto quello che avevamo fatto fino a quel momento. Il processo creativo è sempre stato penoso, tormentato, laborioso.»
(Thom Yorke)

Radiohead sono un gruppo musicale rock alternativo inglese proveniente dall'Oxfordshire e formatosi nel 1985. Fino al 1992, quando cambiarono nome, erano noti come On a Friday. Hanno venduto più di 30 milioni di dischi in tutto il mondo.

La band è formata da Thom Yorke (voce, chitarra, pianoforte), Jonny Greenwood (chitarra solista, tastiere, sintetizzatore, onde Martenot), Ed O'Brien (chitarra, voce di supporto), Colin Greenwood (basso elettrico, sintetizzatori) e Philip Selway (percussioni).

I Radiohead pubblicarono il loro primo singoloCreep, nel 1992. La canzone fu inizialmente un insuccesso, ma dopo la pubblicazione dell'album di debutto Pablo Honey, il singolo ebbe un inaspettato successo mondiale. L'album, seppur ben accolto negli Stati Uniti, passò quasi inosservato in Inghilterra.

Continui cambiamenti

Il successo in patria arrivò solo con il secondo album, The Bends (1995), che fece guadagnare al gruppo numerosi fan. La loro reputazione crebbe ancor di più con l'uscita del terzo album; caratterizzato da un suono più esteso e dal tema ricorrente dell'alienazione moderna, OK Computer (1997) è riconosciuto da diversi critici come una pietra miliare della musica rock degli anni novanta.

Con i loro successivi album Kid A (2000) e Amnesiac (2001), la popolarità dei Radiohead arrivò ai massimi livelli. Con questi dischi la band conobbe un'ulteriore evoluzione del proprio stile musicale, fortemente influenzato dalla musica classica contemporanea, dal free jazz e dall'elettronica.

Il loro sesto album, Hail to the Thief (2003), caratterizzato da testi maggiormente rivolti all'attualità, è sembrato mescolare influenze da tutta la carriera della band. I Radiohead, dopo quattro anni di assenza dalle scene, nel 2007, completarono le registrazioni del loro settimo album, intitolato In Rainbows, disponibile per il download digitale a partire dal 10 ottobre 2007.

Video

Lyrics

And the wise man said I don't want to hear your voice
And the thin man said
I don't want to hear your voice
And they're cursing me
And they won't let me be
There's nothing to say
And there's nothing to do

Stop whispering, start shouting
Stop whispering, start shouting

And my mother say we don't't love you son some more
And the buildings say
let me spit on your face some more
And the feeling is
That there's something wrong
'Cause I can't find the words
And I can't find the song

Stop whispering, start shouting
Stop whispering, start shouting

Dear sir, I have a complaint
Dear sir, I have a complaint
Can't remember what it is
Doesn't matter anyway (x2)

Stop whispering, stop whispering
Stop whispering, stop whispering, start shouting

Testo

E il saggio disse che non volevo sentire la tua voce
E disse l'uomo magro
Non voglio sentire la tua voce
E mi stanno maledicendo
E non mi lasceranno essere
Non c'è niente da dire
E non c'è niente da fare

Smetti di sussurrare, inizia a urlare
Smetti di sussurrare, inizia a urlare

E mia madre dice che non ti amiamo ancora un po '
E gli edifici dicono
lascia che ti sputi ancora un po 'sul viso
E la sensazione è
Che c'è qualcosa che non va
Perché non riesco a trovare le parole
E non riesco a trovare la canzone

Smetti di sussurrare, inizia a urlare
Smetti di sussurrare, inizia a urlare

Caro signore, ho una lamentela
Caro signore, ho una lamentela
Non ricordo di cosa si tratta
Non importa comunque (x2)

Smetti di sussurrare, smetti di sussurrare
Smetti di sussurrare, smetti di sussurrare, inizia a urlare

Live 1994

Live

London

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV