The Cure – Lovesong

The Cure - Lovesong

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




The Cure - Lovesong

Song

Lovesong (a volte chiamata Love Song) è una canzone del gruppo post-punk inglese The Cure pubblicata nel 1989 come terzo singolo estratto dall'album Disintegration.

Il brano ottenne un considerevole successo negli Stati Uniti dove raggiunse il secondo posto nella classifica di Billboard, unico brano del gruppo ad entrare nella top 10, nel Regno Unito raggiunse solo il 18º posto.

La canzone è stato oggetto di numerose cover tra cui quelle del gruppo 311, pubblicata come singolo ed inserita nella colonna sonora di 50 volte il primo bacio, e della cantante Adele nell'album 21.

Il brano

Scritta da Robert Smith come "regalo di nozze" per l'amata moglie Mary Poole, si tratta di una canzone d'amore dalla melodia accattivante venata da una certa malinconia. Come nel caso delle variazioni di titolo di In Between Days (altro brano dei Cure), non esiste una grafia universale per il titolo del brano, che viene spesso indicato come Lovesong oppure Love Song in diverse uscite ufficiali dei Cure.

Il retro di copertina dell'edizione originale in vinile del 1989 di Disintegration utilizza Love Song mentre Lovesong appare nel foglio interno dei testi: la versione rimasterizzata del 2010 usa solo Lovesong come titolo della traccia. Quando venne pubblicata su singolo nel 1989, la copertina del singolo titolava la canzone Lovesong, mentre la scritta impressa sul disco stesso indica Love Song.

I successivi album Paris e Galore utilizzano entrambi esclusivamente la dicitura Lovesong, mentre la raccolta di successi del 2001 Greatest Hits vede Lovesong nella lista delle tracce e Love Song nelle note interne. La compilation del 2004 Join the Dots: B-Sides & Rarities 1978–2001 utilizza anch'essa il titolo Lovesong.


Album

Disintegration è l'ottavo album di studio della band inglese The Cure, pubblicato il 1º maggio 1989 dalla Fiction Records.

È il primo album dei The Cure a raggiungere la top 10 della classifica italiana (7º posto), collocandosi al 20º posto fra gli album più venduti complessivamente nel 1989.

Disintegration è stato anche posizionato nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi secondo Rolling Stone alla posizione 326.

Il disco

Disintegration, come altri della discografia dei Cure, nasce dai sogni visionari di Robert Smith ed è uno degli album di maggior successo del gruppo. Nato dieci anni dopo il loro esordio, con Three Imaginary Boys, rientra nella trilogia "dark" insieme a Pornography e Bloodflowers.

Arrivato alla soglia dei trent'anni, il cantante e chitarrista Robert Smith sentì la necessità di dare un seguito alla crescente popolarità della recente musica del gruppo in ambito pop con un lavoro più adulto e duraturo. Ciò, unito ad un malcelato disagio per la fama mainstream raggiunta dai Cure, portò Smith a tornare ad indulgere nell'uso di droghe allucinogene, gli effetti delle quali ebbero una forte influenza sulla produzione dell'album.

I Cure registrarono Disintegration negli Hookend Recording Studios di Checkendon, Oxfordshire, con la co-produzione di David M. Allen, dalla fine del 1988 all'inizio del 1989. Durante la lavorazione del disco, il membro fondatore del gruppo Lol Tolhurst venne licenziato dalla band.

Nonostante le paure della Fiction che il nuovo album si potesse rivelare un "suicidio commerciale", Disintegration divenne l'album più venduto dei Cure. Raggiunse la posizione numero 3 nel Regno Unito e la 12 negli Stati Uniti, e produsse svariati brani di successo tra i quali Lovesong, che raggiunse la seconda posizione nella classifica Billboard Hot 100.

Musicalmente l'album si stacca, pur senza ripudiarle, dalle tipiche sonorità new wave o dark rock dei lavori precedenti, per la creazione di un sound decisamente innovativo e più maturo ottenuto combinando insieme riferimenti al rock psichedelico e al migliore pop britannico.

Questa evoluzione stilistica, seppur accennata negli album precedenti, trova totale compimento in quest'opera.


Artist

The Cure sono un gruppo musicale post-punk inglese, i cui esordi risalgono al 1976, in piena esplosione new wave (in compagnia di gruppi come Siouxsie and the Banshees, Joy Division, Echo and the Bunnymen).

La band, la cui formazione è variata più o meno regolarmente nel corso degli anni, comprendendo da un minimo di due fino ad un massimo di sei membri, ha raggiunto l'apice del successo tra la metà e la fine degli anni ottanta (soprattutto con i singoli Close to Me e Lullaby, tratti, rispettivamente, dai due album The Head on the Door del 1985 e Disintegration del 1989).

Robert Smith, il cantantechitarrista, autore dei testi e compositore di quasi tutte le musiche, nonché fondatore del gruppo, è l'unico membro ad averne sempre fatto parte fin dagli esordi.

Al luglio 2008, i Cure avevano venduto circa 28 milioni di dischi. L'album più venduto è la raccolta di successi Standing on a Beach - The Singles 1978-1985 del 1986, che solo in America ha venduto più di due milioni di copie.

The Cure - Lovesong

Video

Lyrics

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am home again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am whole again

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am young again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am fun again

However far away
I will always love you
However long I stay
I will always love you
Whatever words I say
I will always love you
I will always love you

Fly me to the moon

Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am free again
Whenever I'm alone with you
You make me feel like I am clean again

However far away
I will always love you
However long I stay
I will always love you
Whatever words I say
I will always love you
I will always love you

Testo

Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi a casa di nuovo
Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi di nuovo integro

Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi di nuovo giovane
Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi ancora divertito

Per quanto molto lontano
Ti amerò sempre
Per quanto a lungo rimango
Ti amerò sempre
Qualunque parola dica
Ti amerò sempre
Ti amerò sempre

Portami sulla luna

Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi di nuovo libero
Ogni volta che sono solo con te
Mi fai sentire come se fossi ripulito

Per quanto molto lontano
Ti amerò sempre
Per quanto a lungo rimango
Ti amerò sempre
Qualunque parola dica
Ti amerò sempre
Ti amerò sempre




Live 1989




Mad Cool 2019




Live 2019