Suggestions

Vinicio Capossela – Billy Budd

Pubblicato il
Vinicio Capossela - Billy Budd

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Vinicio Capossela - Billy Budd

Song

Billy Budd è un libro postumo dell'autore Herman Melville, scritto tra il 1889 e il 1891, anno della morte dell'autore. Fu ritrovato e pubblicato postumo nel 1924. Vinicio Capossela ha dedicato un'omonima canzone a Billy Budd, la settima traccia del Disco 1 dell'album Marinai, profeti e balene.

"Billy Budd" è ispirata alla ballata "Billy coi braccialetti" (Billy in the darbies), anonima, che appare in alcune edizioni del libro Billy Budd di H. Melville.


Album

Marinai, profeti e balene è l'ottavo album in studio del cantautore italiano Vinicio Capossela, pubblicato il 26 aprile 2011.

Prima della sua uscita è stato pubblicato l'EP La nave sta arrivando, allegato a la Repubblica xL.

Il disco

L'album, definito dallo stesso Capossela «un'opera "ciclopedica", una "Marina Commedia" fuori misura», è stato registrato tra IschiaCretaBerlinoMilano e Capodistria. Il primo disco è stato definito dall'autore «oceanico e biblico» mentre il secondo «omerico e mediterraneo».


Artist

Vinicio Capossela (Hannover14 dicembre 1965) è un cantautorepolistrumentista e scrittore italiano.

Capossela ha anche scritto alcuni libri, tra cui Non si muore tutte le mattine uscito nel marzo 2004 e Il paese dei coppoloni del 2015. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con quattro Targhe Tenco e un Premio Tenco alla carriera.

Nato in Germania, da genitori originari dell'Irpinia (il padre, Vito, è di Calitri, la madre di Andretta), viene chiamato Vinicio, pur non essendo questo uno dei nomi della tradizione familiare, come omaggio al celebre fisarmonicista Vinicio, autore di molti dischi per la Durium negli anni sessanta, di cui il padre è fan.

Torna poco dopo in Italia con la famiglia e si stabilisce in provincia di Reggio Emilia. Cresce artisticamente nei circuiti underground dell'Emilia-Romagna, fino ad essere notato da Francesco Guccini, che lo porta al Club Tenco che lo lancia.

Video

Testo

Oh oh ay ay Billy Budd
Oh oh ay ay Billy Budd oh oh ay!

Ecco il cappellano
E' entrato nella cella
In ginocchia sulle ossa
piegato qui a pregare
Per quelli come me

Billy Budd
Oh oh ay ay Billy Budd (x2)

Mentre dall'oblò
Entra un po' di luna
Riflessa su una sciabola d'argento
Arriva fino a dentro
Ma morirà anche lei all'alba
dell'ultimo giorno di Billy Budd

Oh oh ay ay Billy Budd (x2)

Domani
faranno di me un gioiello
Una perla appesa in punta di pennone
Come quegli orecchini che un giorno
regalai a Molly.
Molly Budd!
Oh oh ay ay Molly budd

Ai ai, sospenderanno me, non la mia sentenza
Appenderanno me al capriccio della lenza
Ai ai tutto è pronto
Anch'io devo esser pronto
a salire fin lassù, di quaggiù
a salire fin lassù, di quaggiù

Ma non è tutta una finta
non è che sto sognando?
un taglio alla mia gomena?
Andare alla deriva?
Il tamburo chiama per il grog, ma Billy non lo sà
Il tamburo chiama per il grog, ma Billy non lo sà

Ay ay Billy Budd oo ay
Billy Budd oh oh Ay!

Ma Donald mi ha promesso
Di starmi accanto all'asse
Stringerò una mano
prima di andare a fondo
Ma che sto dicendo
Allora sarò morto, ora che ci penso
Ricordo Taff di Galles, quando sprofondò
La guancia come un garofano in bocciolo
Ma a me mi legheranno ai piombi dell'amaca
Mi metteranno giù giù in fondo
Come sognerò dormendo
Sento che sta arrivando il sonno
Sento che sta arrivando il sonno

Sentinella sei lì fuori?
allenta le manette perfavore
E girami sul fianco
Sii gentile ho sonno
Le viscide alghe mi si attorcigliano già attorno
Sii gentile ho sonno
Le viscide alghe mi si attorcigliano già attorno
Sii gentile ho sonno

Oh oh ay ay Billy Budd ooh oh oh ayay (x2)

Live

Audio

Live 2011

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV