Suggestions

AC/DC – Highway To Hell

AC/DC - Highway To Hell

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉

AC/DC - Highway To Hell

Song

Highway to Hell è il titolo di un brano degli australiani AC/DC, con l'aiuto dei Jumkin' Jax Memories, pubblicato nell'omonimo album del 1979 ed estratto successivamente come singolo. È stata scritta dai fratelli Angus e Malcolm Young, chitarristi e fondatori del gruppo, e dall'allora cantante Bon Scott.

L'idea per la canzone nacque dopo un'intervista ad Angus Young durante il loro tour americano nel 1977, quando ad una domanda sulla vita da palcoscenico rispose "It's a fuckin' highway to hell" (ovvero, è una fottuta autostrada per l'inferno).


Album

Highway to Hell è il sesto album in studio della band australiana AC/DC, pubblicato nel 1979.

È uno dei più grandi successi del gruppo e l'ultimo pubblicato con il cantante Bon Scott, che sarebbe morto l'anno successivo.

Il disco

Highway to Hell e il successivo Back in Black rappresentarono l'apice del successo per gli AC/DC e rimangono fra i loro album più apprezzati; Highway, in particolare, vendette in un solo anno un milione di copie, confermandosi poi come long seller e arrivando a circa quindici milioni di copie vendute. Ottenne grande successo in Francia, dove il gruppo registrerà poco dopo il video concerto AC/DC: Let There Be Rock, probabilmente la loro testimonianza dal vivo più famosa nonché una delle ultime con Bon Scott.


Artist

Gli AC/DC (spesso reso graficamente come ACϟDC) sono un gruppo musicale hard rock australiano formatosi a Sydney nel 1973.

Sebbene il gruppo sia considerato universalmente come australiano, quasi tutti i suoi membri sono nativi britannici. Gli AC/DC sono tra i gruppi di maggior successo nella storia del rock: i loro album hanno venduto oltre 200 milioni di copie nel mondo, di cui oltre 71 milioni nei soli Stati Uniti.

Fra i brani più conosciuti della band si possono citare Highway to Hell, dall'omonimo album, ultimo della cosiddetta "Bon Scott Era", Back in Black ed Hells Bells, dall'album Back in Black, il primo registrato con Brian Johnson. Secondo la RIAABack in Black è il secondo album più venduto di tutti i tempi (50 milioni di copie in tutto il mondo) dopo Thriller di Michael Jackson.

Video

Lyrics

Living easy, living free
Season ticket on a one-way ride
Asking nothing, leave me be
Taking everything in my stride
Don't need reason, don't need rhyme
Ain't nothing I would rather do
Going down, party time
My friends are gonna be there too

I'm on the highway to hell

No stop signs, speed limit
Nobody's gonna slow me down
Like a wheel, gonna spin it
Nobody's gonna mess me round
Hey Satan, payed my dues
Playing in a rocking band
Hey Momma, look at me
I'm on my way to the promised land

I'm on the highway to hell

Don't stop me

I'm on the highway to hell

And I'm going down all the way
I'm on the highway to hell

Testo

Prendere la vita alla leggera, vivere liberi
Con un biglietto di sola andata
Non voglio niente, lasciami stare
Prendo tutto in un colpo solo
Non ho bisogno di motivi, nè di ragioni
Non c'è altro che preferirei fare
Sto sballando, è tempo di festa
Anche i miei amici saranno lì

Sono sulla strada per l'Inferno

Nessuno stop, nessun limite di velocità
Nessuno riuscirà a farmi rallentare
Come una ruota deve girare
Nessuno mi farà perdere tempo
Hei, Satana, ho pagato i miei debiti
Suono in un gruppo rock
Hei, Mamma, guardami
Sono sulla strada per la terra promessa

Sono sulla strada per l'Inferno

Non fermatemi

Sono sulla strada per l'Inferno

E sto andando giù, giù fino al fondo
Sono sulla strada per l'Inferno

Live

Live 1979

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi delle canzoni che non sono scritti e tradotti personalmente sono prelevati dal web da siti come angolotestilyricfindmusixmatch