Suggestions

Arctic Monkeys – I Bet You Look Good On The Dancefloor

Arctic Monkeys - I Bet You Look Good On The Dancefloor

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Arctic Monkeys - I Bet You Look Good On The Dancefloor

Song

I Bet You Look Good on the Dancefloor è una canzone della band inglese Arctic Monkeys ed è stata usata come primo singolo del loro album di debutto Whatever People Say I Am, That's What I'm Not.

Pubblicata il 14 ottobre 2005, il brano arrivò al numero 1 della UK Singles Chart il 23 ottobre. Il 23 febbraio 2006, la canzone vinse la Best Track del 2006 ai NME Awards - uno dei tre premi vinti dagli Arctic Monkeys.

Una B-side, Chun Li's Spinning Bird Kick, fu nominata per il Best Rock Instrumental Performance nel 2007 ai Grammy Awards.

Il brano raggiunse anche la posizione numero 7 nella US Modern Rock Chart. Nel febbraio 2012, è stata decretata come il settimo ritornello più esplosivo di tutti i tempi dalla rivista NME.


Album

Whatever People Say I Am, That's What I'm Not è il primo album del gruppo britannico Arctic Monkeys, pubblicato nel gennaio 2006. Prima della sua uscita sono stati pubblicati tre singoli.

Il disco

L'album detiene il record del maggior numero di copie vendute per un album di debutto, con 364.000 copie vendute solo nella prima settimana, superando così dopo 12 anni il record degli Oasis con Definitely Maybe ed entrando nel Guinness dei primati.

La rivista musicale Rolling Stone ha piazzato l'album alla 41ª posizione nella lista dei 100 migliori album degli anni 2000. La rivista musicale NME ha piazzato l'album alla 4ª posizione dei 100 migliori album dello stesso decennio.

Il disco ha ricevuto sei dischi di platino in UK, un altro in Australia e quattro dischi d'oro rispettivamente in Canada, Danimarca, Giappone e Nuova Zelanda.


Artist

Gli Arctic Monkeys sono un gruppo rock inglese originario di High Green, Sheffield.

La band è formata da Alex Turner (voce, chitarra ritmica e solista), Jamie Cook (chitarra ritmica e solista), Matt Helders (batteria, seconda voce) e Nick O'Malley(basso, seconda voce). Andy Nicholson (basso, seconda voce) lasciò il gruppo nel 2006, poco dopo l'uscita del disco di debutto, mentre Glyn Jones un paio di settimane dopo la formazione del gruppo stesso.

Nome di spicco del post-punk revival britannico, gli Arctic Monkeys vantano 6 Brit Awards e 2 nomination per i Grammy Awards. Riscossero successo di pubblico e critica con l'album d'esordio, Whatever People Say I Am, That's What I'm Not, edito nel 2006 e divenuto l'album di debutto più venduto nella storia della musica britannica, con 300.000 copie vendute in 5 giorni.

Nel 2007 uscì Favourite Worst Nightmare, nel 2009 Humbug e nel 2011 Suck It and See, mentre è del 2013 AM. Il loro più recente album è uscito nel 2018 e si intitola Tranquility Base Hotel & Casino. La band ha pubblicato anche un album dal vivoAt the Apollo (2008). Sono stati headliner al Festival di Glastonbury per due volte, nel 2007 e nel 2013, e una volta al festival di Reading e Leeds, nel 2014.

Il gruppo è spesso citato come esempio di band emersa dal web, una delle primissime emerse in questo modo, in questo senso essi hanno plasmato la possibilità di un cambiamento nel modo in cui i gruppi ottengono attenzioni e promuovono la loro musica.

Il grosso del lavoro su internet è stato fatto dai loro amici e fan, mentre il gruppo si è limitato a dare gratuitamente dei demo ai loro concerti.

Video

Lyrics

Stop making the eyes at me, I'll stop making the eyes at you
And what it is that surprises me is that I don't really want you to
And your shoulders are frozen (cold as the night)
Oh, but you're an explosion (you're dynamite)
Your name isn't Rio, but I don't care for sand
And lighting the fuse might result in a bang, b-b-bang, go!

(chorus)
I bet that you look good on the dancefloor
I don't know if
you're looking for romance or
I don't know what you're looking for
I said, I bet that you look good on the dancefloor
Dancing to electro-pop like a robot from 1984
From 1984!

I wish you'd stop ignoring me, because it's sending me to despair
Without a sound, yeah, you're calling me, and I don't think it's very fair
That your shoulders are frozen (cold as the night)
Oh, but you're an explosion (you're dynamite)
Your name isn't Rio, but I don't care for sand
Lighting the fuse might result in a bang, b-b-bang, go!

(chorus)

Oh, there ain't no love, no Montagues or Capulets
Are just banging tunes and DJ sets and...
Dirty dancefloors, and dreams of naughtiness!

Well,
(chorus)

Testo

Smetti di farmi gli occhi dolci, io smetterò di fare gli occhi dolci a te
E quello che mi sorprende è che io non voglio veramente che tu smetta
E le tue spalle solo gelate (fredde come la notte)
Oh, ma tu sei un'esplosione (tu sei dinamite)
Il tuo nome non è Rio, ma io non sono interessato alla sabbia
E accendere la miccia potrebbe finite in un bang, b-b-bang, vai!

(rit.)
Scommetto che saresti bella sulla pista da ballo
Non so se cerchi del romanticismo o
Non so cosa cerchi
Ho detto, scommetto che saresti bella sulla pista da ballo
Danzando l'electro-pop come un robot dal 1984
Dal 1984!

Vorrei che smettessi di ignorarmi, perché mi stai portando alla disperazione
Senza musica, si, mi stai chiamando, e non penso sia corretto
Quelle spalle sono congelate (fredde come la notte)
Oh, ma tu sei un'esplosione (tu sei dinamite)
Il tuo nome non è Rio, ma io non sono interessato alla sabbia
E accendere la miccia potrebbe finite in un bang, b-b-bang, vai!

(rit.)

Oh, non c'è amore, no Montecchi o Capuleti
Sporche piste da ballo, e sogni di disobbedienza

Bene,
(rit.)

BBC Radio

Live 2013

Live 2007

Tamino