Suggestions

Cake – I Will Survive

Cake - I Will Survive

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉

Cake - I Will Survive

Song

I Will Survive è una canzone di Freddie Perren e Dino Fekaris, interpretata e resa nota da Gloria Gaynor nel 1978.

Il testo della canzone descrive in prima persona l'esperienza del narratore che trova una nuova forza interiore dopo essersi ripreso da una rottura col partner, ora abbandonato.

La canzone è stata spesso usata sia come un inno dell'empowerment (lett. "potenziamento", cioè presa di coscienza e assunzione di responsabilità) femminile, sia come inno gay. La Gaynor stessa è diventata una icona gay indiscussa.


La cover dei Cake è stata utilizzata come canzone simbolo nel film del 2003 Liberi di Gianluca Maria Tavarelli, in cui il protagonista, interpretato da Elio Germano, la cita e la riproduce più volte durante i suoi viaggi in auto.

Cake covered the song rock-style in 1996, on their album Fashion Nugget. In addition to many subtle changes, lead singer John McCrea altered the lyrics (leading Gaynor to describe the cover as her least favorite version of the song, due to the presence of "profanity").

The music video of Cake's version features McCrea as a city parking enforcement officer driving around in a Cushman three-wheeled scooter as he leaves tickets on various cars.


Album

Fashion Nugget è il secondo album dei Cake. Contiene una reinterpretazione in versione rock del successo di Gloria Gaynor I Will Survive ma soprattutto è grazie al brano The Distance che l'album ottiene un buon successo commerciale.


Artist

Cake sono una band alternative rock di SacramentoCaliforniaUSA, nata nel 1993. Hanno pubblicato molti singoli di successo estratti dai loro album, a partire dagli anni novanta.

Nonostante la loro musica venga classificata come alternative o indie rock, i Cake miscelano nei loro brani diversi generi musicali, tra i quali funk, pop, rock, jazz, rap, country, usando testi bizzarri pieni di giochi di parole (opera del cantante John McCrea), riff di chitarre distorte molto orecchiabili e una tromba solista, suonata da Vince Di Fiore. Il loro personalissimo stile è stato paragonato a quello dei They Might Be Giants, dei Talking Heads e dei Camper Van Beethoven.

Video

Lyrics

At first I was afraid. 
I was petrified. 
I kept thinking I could never live 
Without you by my side. 
But then I spent so many nights 
Just thinking how you'd done me wrong. 
I grew strong. 
I learned how to get along. 

And so you're back from outer space. 
I just walked in to find you here 
Without that look upon your face. 
I should have changed my fucking lock. 
I would have made you leave your key 
If I'd have known for just one second 
You'd be back to bother me. 

Oh now go. 
Walk out the door. 
Just turn around now. 
You're not welcome anymore. 
Weren't you the one 
Who tried to break me with desire? 
Did you think I'd crumble? 
Did you think I'd lay down and die? 
Oh not I. 

I will survive. 
As long as I know how to love 
I know I'll be alive. 
I've got all my life to live
I've got all my love to give. 
I will survive. 
I will survive. 

It took all the strength I had 
Just not to fall apart. 
I'm trying hard to mend 
The pieces of my broken heart. 
And I spent oh so many nights 
Just feeling sorry for myself. 
I used to cry. 
But now I hold my head up high. 

And you'll see me with somebody new. 
I'm not that stupid little person 
Still in love with you. 
And so you thought you'd just drop by, 
And you expect me to be free. 
But now I'm saving all my lovin' 
For someone who's lovin' me. 

Oh now go. 
Walk out the door. 
Just turn around now. 
You're not welcome anymore. 
Weren't you the one 
Who tried to break me with desire? 
Did you think I'd crumble? 
Did you think I'd lay down and die? 
Oh not I. 

I will survive. 
As long as I know how to love 
I know I'll be alive. 
I've got all my life to live. 
I've got all my love to give. 
I will survive. 
I will survive.

Testo

All'inizio avevo paura 
Ero pietrificata
Continuavo a pensare che non avrei potuto vivere 
Senza te al mio fianco 
Ma poi ho passato così tante notti
Pensando quanto ti eri comportato male con me
E sono cresciuta forte
Ho imparato ad andare avanti 

E così sei tornato dallo spazio 
Sono semplicemente entrata e ti ho trovato qui 
Con quello sguardo triste sul tuo viso
Avrei dovuto cambiare quella stupida serratura 
Avrei dovuto farti lasciare le chiavi
Se avessi saputo anche per un secondo 
Che tu saresti tornato a darmi fastidio 

Oh ora vai via
Esci dalla porta 
Vai a farti un giro 
Non sei più il benvenuto 
Non eri tu
Quello che voleva ferirmi con un addio? 
Pensavi che sarei caduta? 
Pensavi che mi sarei buttata giù e sarei morta? 
Oh non io. 

Io sopravviverò. 
Finché so come si ama
So che resterò viva
Ho tutta la mia vita da vivere 
Ho tutto il mio amore da dare 
Io sopravviverò. 
Io sopravviverò. 

Ho usato tutte le mie forze 
Non potevo crollare 
Ho provato a rimettere insieme 
I pezzi del mio cuore spezzato 
E ho passato così tante notti
Dispiacendomi per me stessa 
Piangevo
Ma ora ho alzato la mia testa 

E mi vedrai con un'altra persona 
Io non sono quella ragazzina 
Ancora innamorata di te 
E così tu pensi di passare a trovarmi 
E ti aspetti che io sia libera 
Ma ora sto conservando tutto il mio amore 
Per qualcuno che mi ami

Oh ora vai via
Esci dalla porta 
Vai a farti un giro 
Non sei più il benvenuto 
Non eri tu
Quello che voleva ferirmi con un addio? 
Pensavi che sarei caduta? 
Pensavi che mi sarei buttata giù e sarei morta? 
Oh non io. 

Io sopravviverò. 
Finché so come si ama
So che resterò viva
Ho tutta la mia vita da vivere 
Ho tutto il mio amore da dare 
Io sopravviverò. 
Io sopravviverò. 

Live 2004

Live 1999