Max Gazzè – Mentre Dormi

Max Gazzè - Mentre Dormi

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Max Gazzè - Mentre Dormi

Song

Mentre dormi è un brano musicale di Max Gazzè, pubblicato come primo singolo estratto dall'album Quindi?, ed incluso nella colonna sonora del film Basilicata coast to coast del 2010, in cui il cantautore debutta anche come attore.

Il brano ha vinto un David di Donatello 2011 nella categoria miglior canzone originale e il Premio Lunezia 2011 Canzone al Cinema.

La canzone

Il brano scritto da Gazzé e Gimmi Santucci è stato reso disponibile per il download digitale e per l'airplay radiofonico a partire dal 19 marzo 2010.

Video musicale

Il videoclip prodotto per Mentre dormi è stato girato il 25 febbraio 2010, ed è stato diretto dal regista Rocco Papaleo, regista anche di Basilicata Coast to Coast. Il video utilizza alcune immagini del film, alternate ad altre inedite con protagonista Gazzé. La fotografia del video è curata da Luca Silvagni, mentre il montaggio da Christian Lombardi.


Album

Quindi? è un album di Max Gazzè pubblicato il 4 maggio 2010 dalla Universal Records, e preceduto dal singolo Mentre dormi, tema musicale del film Basilicata coast to coast. L'album ha debuttato nella top ten della classifica ufficiale dei dischi più venduti in Italia FIMI.

Il brano Storie crudeli è dedicato ai tre figli Samuele, Bianca ed Emily, che all'epoca avevano rispettivamente 5, 10 e 12 anni. Il testo è una critica alle fiabe per bambini, ai videogame e ai Teletubbies, che tenderebbero ad assimilare bambini ed automi.


Artist

Max Gazzè, all'anagrafe Massimiliano Gazzè (Roma6 luglio 1967), è un cantautore e bassista italiano.

Romano di nascita con origini siciliane (il padre è di Scicli, in provincia di Ragusa), all'età di 15 anni si trasferisce con la famiglia in Belgio, dove ha frequentato la scuola europea di Bruxelles (il padre lavorava all'ambasciata italiana). A 6 anni inizia a studiare pianoforte, a 14 anni si dedica invece al basso elettrico e comincia a esibirsi con diversi gruppi nei locali di Bruxelles.

Esordi

Per cinque anni è bassista, arrangiatore e coautore dei 4 Play 4, formazione inglese di Northern soul dalle escursioni pionieristiche nell'acid jazz. Con il gruppo si trasferisce nel sud della Francia, dove lavora anche come produttore artistico (Pyramid, Tiziana Kutich). Varie tournée lo portano anche nei Paesi Bassi.

Rientrato a Roma nel 1991, Max Gazzè si dedica alla sperimentazione nel suo piccolo studio di registrazione, mentre compone colonne sonore iniziando anche a collaborare con artisti come Frankie hi-nrg mc, Alex Britti, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. Con quest'ultimo in particolare Max si dedica a lunghe collaborazioni.

Tra il 1994 e il 1995 lavora alla realizzazione del primo album, Contro un'onda del mare, pubblicato nel gennaio 1996 e presentato in versione acustica nel tour di Franco Battiato. L'album, che inaugura il sodalizio con la Virgin Records, vanta una notevole diversità di climi musicali e originalità nella stesura dei testi e si fa presto notare dalla critica ottenendo anche un discreto successo di pubblico.

Video

Testo

Mentre dormi ti proteggo
E ti sfioro con le dita
Ti respiro e ti trattengo
Per averti per sempre
Oltre il tempo di questo momento

Arrivo in fondo ai tuoi occhi
Quando mi abbracci e sorridi
Se mi stringi forte fino a ricambiarmi l'anima

Questa notte senza luna adesso
vola
Tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare
Adesso vola
Le piume di stelle sopra il monte più alto del mondo
A guardare i tuoi sogni arrivare leggeri

Tu che sei nei miei giorni
Certezza, emozione
Nell'incanto di tutti i silenzi che gridano vita
Sei il canto che libera gioia
Sei il rifugio, la passione

Con speranza e devozione
Io ti vado a celebrare
Come un prete sull'altare
Io ti voglio celebrare
Come un prete sull'altare

Questa notte ancora
vola
Tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare
Adesso vola
Le piume di stelle sopra il monte più alto del mondo
A guardare i tuoi sogni arrivare leggeri

Sta arrivando il mattino
Stammi ancora vicino
Sta piovendo e non ti vuoi
svegliare
Resta ancora, resta, per favore

E guarda come
vola
Tra coriandoli di cielo e manciate di spuma di mare
Adesso vola
Le piume di stelle sopra il monte più alto del mondo
A guardare i tuoi sogni arrivare leggeri

Vola

Adesso vola
Oltre tutte le stelle
Alla fine del mondo vedrai, i nostri sogni diventano veri




Fabi Silvestri Gazzè




Live 2013




Live 2012