Scarda – Smetto Quando Voglio

Scarda - Smetto Quando Voglio

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Scarda - Smetto Quando Voglio

Artist

Scarda, pseudonimo di Domenico Scardamaglio (Napoli16 marzo 1986), è un cantautore italiano.

Biografia

Nato a Napoli ma cresciuto a Vibo Valentia, si trasferisce in seguito a Roma per studiare giurisprudenza presso la Sapienza.
Il suo primo lavoro è datato 2012, quando scrive la colonna sonora del film Smetto quando voglio, diretto da Sydney Sibilia, per cui riceverà una nomination al David di Donatello 2014 per la migliore canzone originale.

Nel 2014 pubblica sotto l'etichetta MK Records il suo primo album, I piedi sul cruscotto, da cui viene estratto il singolo Io lo so, e per cui riceve una nomination alla Targa Tenco nel 2015 come migliore opera prima.

Nel 2018 rilascia il suo secondo discoTormentone, questa volta sotto l'etichetta Bianca Dischi. Dall'album vengono estratti i singoli BiancaMai e Non Relazione.

Video

Testo

Lei mi dice sempre che in fondo il modo in cui gira il mondo
C'entra un po' con l'impegno
Poi dorme ed io guardo il lampadario e i giorni sul calendario
E il letto sembra di legno

Sei bella amore, fatti guardare
Che mentre dormi ancora lo posso fare

Le strade sembran fatte di specchi
E sembran tutti più vecchi per lo stesso motivo
L'impegno può essere anche costante
Ma non ti serve a niente se hai sbagliato obiettivo

Lei dice "Amore, datti da fare"
Ma qui nessuno mi sta a guardare

E vivere stanchi con le mani davanti
Per non esser travolti da una vita di stenti
E la paura su un foglio
Amore, metto da parte l'orgoglio

Ma smetto quando voglio

Le manifestazioni coi botti sono sogni interrotti
Ma li chiamano sciocchi
Locali di persone distratte, quasi tutte strafatte
Con il vuoto negli occhi

Amore, perché mi stai a guardare?
Lo so che è presto, ho molto da fare

Mi vesto e prendo la bicicletta
E poi pedalo più in fretta fra le macchine ferme
Ci penso e la coerenza è una lotta con promesse e una svolta
E neanche mi sento un verme

Ti prego, amore, non ti arrabbiare
Domani andiamo fuori a mangiare

Vivere stanchi con la vita davanti
Con progetti stravolti, niente feste o salotti
Solo conti su un foglio
Amore, metto da parte l'orgoglio

Ma smetto quando voglio
Ra, ra-ra, ra-ra
Io smetto quando voglio
Ra, ra-ra, ra-ra
Smetto quando voglio




Live 2018




Spaghetti Unplugged




Live 2017