Serj Tankian – Empty Walls

Serj Tankian - Empty Walls

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Serj Tankian - Empty Walls

Song

Empty Walls è un singolo del cantautore statunitense Serj Tankian, pubblicato il 1º ottobre 2007 come secondo estratto dal primo album in studio Elect the Dead.

Una versione acustica del brano è stata inserita nell'edizione speciale di Elect the Dead. Inoltre esistono due remix del brano: il primo, denominato "Victorious Club Mix", è ad opera di DJ Lethal dei Limp Bizkit mentre il secondo, denominato "Dub Remix", è stato realizzato dallo stesso Tankian. Entrambi i remix sono stati inseriti nell'EP Lie Lie Live.

Video musicale

Il videoclip, diretto da Tony Petrossian e apparso per la prima volta il 26 ottobre 2007 sul sito ufficiale di Tankian, mostra una battaglia tra bambini con armi giocattolo con molte scene che richiamano alla Guerra in Iraq come l'abbattimento di un grosso peluche (riferimento al simbolico abbattimento della statua di Saddam Hussein) e un'imitazione della cattura dello stesso Hussein, oltre a un riferimento alla caduta delle Torri Gemelle visibile all'inizio del video.


Album

Elect the Dead è il primo album in studio del cantautore statunitense Serj Tankian, pubblicato il 23 ottobre 2007 dalla Serjical Strike Records.

Concezione

Si tratta del primo disco pubblicato come solista, in seguito al temporaneo scioglimento dei System of a Down avvenuto l'anno prima. Nonostante il disco riecheggi l'esperienza nel gruppo, quello di Tankian è un lavoro più profondo e introspettivo, composto in diversi anni e caratterizzato da sonorità prevalentemente hard rock e industrial metal.

Le canzoni

I testi mescolano temi sociali e politici, ma in alcuni Tankian introduce atmosfere più intime e personali. Le musiche di Elect the Dead sono molto simili a quelle presenti negli album dei System of a Down e giocano su variazioni dinamiche ed alternanze tra i raccoglimenti dolenti delle strofe e le esplosioni ritmiche dei ritornelli.

Il titolo di Praise the Lord and Pass the Ammunition rievoca sarcasticamente una canzone patriottica statunitense dell'epoca dell'attacco a Pearl Harbor.

Tankian, pur affiancato da Dan Monti alla chitarra e da Brain e da John Dolmayan alla batteria, provvede da solo all'arrangiamento delle parti strumentali.


Artist

Serj Tankian (IPA[ˈsɛɾʒ tʰɑnˈkjɑn] ) (in armeno: Սերժ Թանգեան; Beirut21 agosto 1967) è un cantautorepolistrumentista e produttore discografico statunitense, cofondatore e frontman del gruppo musicale statunitense System of a Down.

Molto dotato sul piano vocale, Tankian è in grado di spaziare da un falsetto a un growl o a un cantato più pulito e melodico; le sue doti gli hanno valso il 26º posto nella classifica dei migliori 100 cantanti metal di tutti i tempi, stilata dalla rivista Hit Parader.

Nella sua carriera ha pubblicato cinque album con i System of a Down e oltre dieci come solista, tra cui un album realizzato con Arto Tunçboyacıyan (Serart), uno realizzato con Jimmy Urine (Fuktronic) e l'omonimo album del collettivo jazz Jazz-Iz-Christ. Inoltre nel 2005 ha prodotto l'album Enter the Chicken di Buckethead, collaborando ai brani We Are OneComa e Waiting Hare.

Oltre ad essere polistrumentista, ha esordito anche come poeta nel 2001 con la raccolta di poesie Cool Gardens, seguita dalla seconda raccolta Glaring Through Oblivion, pubblicata dieci anni più tardi. Nel 2002 fondò insieme con gli altri membri dei System of a Down e con Tom Morello (chitarrista degli Audioslave e dei Rage Against the Machine) un'organizzazione non a scopo di lucro chiamata Axis of Justice.

Video

Lyrics

Your empty walls…
Your empty walls…
Pretentious attention
Dismissive apprehension
Don't waste your time, on coffins today
When we decline, from the confines of our mind
Don't waste your time, on coffins today

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

I want you
To be
Left behind those empty walls
Taunt you
To see
From behind those empty walls

Those empty walls
When we decline,
from the confines of our mind
Don't waste your time, on coffins today

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

I want you
To be
Left behind those empty walls
Taunt you
To see
From behind those empty walls
Want you
to be
Left behind those empty walls
I taunt you
To see
From behind those empty walls

From behind those empty walls From behind those empty walls
The walls
From behind those empty walls

I loved you
Yesterday, before
You killed my family.

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

Don't you see their bodies burning?
Desolate and full of yearning
Dying of anticipation
Choking from intoxication

I want you
To be
Left behind those empty walls
Taunt you
To see
From behind those empty walls
Want you
to be,
left behind those empty walls
Taunt you
To see
From behind those empty walls From behind those empty walls
From behind those fucking walls From behind those goddamn walls
Those walls…
Those walls…

Testo

Le tue pareti vuote…
Le tue pareti vuote…
Attenzione pretenziosa
Sprezzante apprensione
Non sprecare oggi il tuo tempo, sulle tombe
Quando decliniamo, dai confini della nostra mente
Non sprecare oggi il tuo tempo, sulle tombe

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Ti voglio
Per essere
Lasciato dietro a queste pareti vuote
Ti schernisco
Per vedere
Da dietro a queste pareti vuote

Queste pareti vuote
Quando decliniamo,
dai confini della nostra mente
Non sprecare oggi il tuo tempo, sulle tombe

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Ti voglio
Per essere
Lasciato dietro a queste pareti vuote
Ti schernisco
Per vedere
Da dietro a queste pareti vuote
Ti voglio
Per essere
Lasciato dietro a queste pareti vuote
Ti schernisco
Per vedere
Da dietro a queste pareti vuote

Da dietro a queste pareti vuote Da dietro a queste pareti vuote
Le pareti
Da dietro a queste pareti vuote

Ti ho amata
Ieri, oggi
Hai ucciso la mia famiglia.

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Non vedi i loro corpi bruciare?
Desolato e pieno di desiderio
Morire in anticipo
Strozzato dall'intossicazione

Ti voglio
Per essere
Lasciato dietro a queste pareti vuote
Ti schernisco
Per vedere
Da dietro a queste pareti vuote
Ti voglio
Per essere
Lasciato dietro a queste pareti vuote
Ti schernisco
Per vedere
Da dietro a queste pareti vuote Da dietro a queste pareti vuote
Da dietro a queste fottute pareti Da dietro a queste dannate pareti
Queste pareti…
Queste pareti…




Symphonic




Live




Live 2012