Sick Tamburo – La Fine Della Chemio

Sick Tamburo - La Fine Della Chemio

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Sick Tamburo - La Fine Della Chemio

Song

Si intitola “La fine della Chemio” il progetto charity dei Sick Tamburo in collaborazione con Jovanotti, Tre Allegri Ragazzi Morti, Manuel Agnelli, Samuel, Elisa, Meg, Lo Stato Sociale, Pierpaolo Capovilla e Prozac+, artisti che hanno interpretato il brano insieme a Elisabetta Imelio e Gian Maria Accusani ex membri dei Prozac+ e tuttora parte dei Sick Tamburo.

Il brano è contenuto nell’album “Un Giorno Nuovo” dei Sick Tamburo ed è scritto da Gian Maria per Elisabetta che nel 2015 si è ammalata di cancro al seno.

In seguito è arrivata la decisione di registrare una versione con alcuni ospiti musicali così da raggiungere più persone possibi. I proventi di “La Fine della Chemio” saranno devoluti in parte all’ A.N.D.O.S. di Pordenone, associazione donne operate al seno, un gruppo di volontarie molto attive sul campo; in parte alla squadra di canoa “Donne in Rosa Lago Burida“, donne operate che attraverso lo sport divulgano il loro motto: “Insieme si vince sempre“.

CIAO, SONO ELISABETTA, A FEBBRAIO 2015 SONO STATA OPERATA.

HO FATTO POI CHEMIOTERAPIA, RADIOTERAPIA E UNA TERAPIA ORMONALE CHE ANDRÀ AVANTI PER ANNI.

SONO STATI MESI MOLTO DIFFICILI, FISICAMENTE MA SOPRATTUTTO MORALMENTE. LA PAURA DI NON FARCELA NON MI DAVA TREGUA. DURANTE QUESTO PERIODO, GIAN MARIA, AMICO E COMPAGNO D’AVVENTURA DA SEMPRE, HA SCRITTO UNA CANZONE PER ME, UNA CANZONE CHE, COME DICE LUI, NON AVREBBE POTUTO NON SCRIVERE. L’HO ASCOLTATA PER LA PRIMA VOLTA IN MACCHINA, MENTRE ANDAVO ALL’OSPEDALE PER L’ENNESIMA SEDUTA DI CHEMIOTERAPIA: E’ STATO UN ISTANTE, PIÙ POTENTE DELLA CHEMIO, DEGLI ANTIDEPRESSIVI, DEGLI INCONTRI CON LA PSICOLOGA E DI MILLE TERAPIE COADIUVANTI.

MI È ARRIVATA ADDOSSO UNA BOMBA D’AMORE E DI SPERANZA, UN’ENERGIA CHE MI HA DATO GIOIA, FORZA E VOLONTÀ INDISPENSABILI PER AFFRONTARE TUTTO QUESTO.

ADESSO IO VOGLIO CHE QUESTO MERAVIGLIOSO REGALO CHE MI È STATO FATTO SIA DI TUTTI. VOGLIO CHE CHI STA AFFRONTANDO IL DIFFICILE PERCORSO DELLA MALATTIA, POSSA AVERE LO STESSO AIUTO CHE HO AVUTO IO.

PER QUESTO ABBIAMO DECISO DI CHIEDERE A DIVERSI ARTISTI DI CANTARE “LA FINE DELLA CHEMIO” ASSIEME A NOI, PER RAGGIUNGERE PIÙ PERSONE POSSIBILI.

(Elisabetta Imelio)


Album

Un giorno nuovo è il quarto album in studio del gruppo rock italiano Sick Tamburo, pubblicato nel 2017.


Artist

GI Sick Tamburo sono un gruppo musicale alternative rock formato nel 2007 da Gian Maria Accusani ed Elisabetta Imelio, in precedenza membri dei Prozac+.

Inizi

Il progetto prende forma per mezzo di Elisabetta e Gian Maria (ex Prozac+); si aggregano alla band una bassista, String Face, ed un batterista, Doc. Eye. Si sceglie il nome di Sick Tamburo ("tamburo malato"), in realtà pensato per un progetto di percussioni noise di Gian Maria, conosciuto ora come Hard Core Tamburo.

Vengono pubblicati i primi brani su Myspace (IntossicataFinché tu sei quaTopoallucinazione e Quel paese) ed il video di Tocca 24/7 su YouTube nel 2007, in cui i Sick Tamburo appaiono con maschere bianche per celare i volti. Inoltre decidono di avvalersi di nickname: Gian Maria sceglie Mr Man, mentre Elisabetta opta per Boom Girl.

Vengono tuttavia riconosciuti ed abbandonano le maschere, decidendo però di utilizzare dei passamontagna per motivi estetici.

Si affidano a La Tempesta Dischi, collettivo d'artisti indipendente capitanato dai Tre Allegri Ragazzi Morti, anch'essi pordenonesi.

Morte di Elisabetta

Dopo aver sconfitto un tumore al seno diagnosticatole negli anni passati, Elisabetta Imelio muore nella notte tra il 29 febbraio e il 1º marzo 2020 all'età di 44 anni presso il CRO di Aviano, al termine di una lunga battaglia contro un tumore al fegato.

Video

Testo

Festeggeremo la fine della chemio
Fianco a fianco su quel palco

E starai bene sai e finirà anche il buio
Tante cose cambieranno

I tuoi capelli lunghi, quelli cresceranno
Di un colore che è un incanto

E se non cresceranno allora sai, ti dico
Allora starai meglio senza

Senza (x4)

E quando parlerai alla gente girerà
La testa, alcuni sverranno

E si potrà capire quello che è importante
Quel che vale veramente

Insieme rideremo e non ricorderemo
Non ricorderemo niente

Ricostruiranno tutto, ormai si fa anche quello
Dopo un sogno che si è infranto

E si potrà capire
E si potrà capire

Finché il sole si alza
Si potrà capire perché
Finché il sole si alza
Non si muore, non si muore
Finché il sole si alza
Si potrà capire perché
Finché il sole si alza
Non si muore, non si muore

Festeggeremo la fine della chemio
Fianco a fianco su quel palco

E starai bene sai e finirà anche il buio
Tante cose cambieranno

E rimarranno i segni ma sembrerai
Più bella, il tuo sorriso ha vinto

E le paure quelle, quelle qualche volta
Quelle ancora torneranno

Ma si potrà capire
Ma si potrà capire

Finché il sole si alza
Si potrà capire perché
Finché il sole si alza
Non si muore, non si muore
Finché il sole si alza
Si potrà capire perché
Finché il sole si alza
Non si muore, non si muore
Finché il sole si alza
...




Audio




Live




Live 2022