Stone Temple Pilots – Creep

Stone Temple Pilots - Creep

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Stone Temple Pilots - Creep

Song

Creep è un singolo del gruppo musicale statunitense Stone Temple Pilots, pubblicato il 1º novembre 1993 come terzo estratto dal primo album in studio Core.

Descrizione

Canzone lenta e completamente acustica, è stata scritta a quattro mani dal cantante Scott Weiland e dal bassista Robert DeLeo, che ha volutamente composto la musica in Mi minore per accentuare la tristezza del brano.

Le parole di Weiland e in parte dello stesso DeLeo raccontano di un difficile periodo della vita dei due musicisti, fatto di sconforto e attimi di follia (il verso Everybody run, Bobby's got a gun, ovvero Tutti scappano, Bobby ha una pistola è riferita al bassista, anche se non viene mai precisato in merito a cosa).

Promozione

Per la sua pubblicazione come singolo, fu pubblicata una versione leggermente differente del brano presente sull'album, diversa solo nella seconda strofa, registrata di nuovo, dove l'arrangiamento complessivo ha più enfasi e Weiland canta il verso con un'intonazione più alta.

Questa versione del brano è anche quella radiofonica e quella del videoclip, nonché quella suonata nel 1993 durante la loro apparizione a MTV Unplugged.

Video musicale

Esistono due versioni del video: una ufficiale girata da Graeme Joyce, l'altra girato da Gus Van Sant, scartata e mai andata in onda per diversi riferimenti a sesso e tossicodipendenza.


Album

Core è il primo album in studio del gruppo musicale statunitense Stone Temple Pilots, pubblicato il 29 settembre 1992 dalla Atlantic Records.

Descrizione

Questo album è stato dichiarato il più venduto degli Stone Temple Pilots. Le vendite sono state favorite dal singolo Plush, che ha vinto il Grammy Award nel 1993; CreepSex Type Thing e Wicked Garden, invece, diventarono singoli molto famosi nelle radio alternative rock statunitensi.

Il 29 settembre 2017 è uscita un'edizione deluxe per celebrare i 25 anni dall'uscita dell'album.


Artist

Gli Stone Temple Pilots (conosciuti anche con l'acronimo STP) sono un gruppo musicale grunge statunitense, formatosi a San Diego, in California. Il nucleo storico del gruppo è composto dai fratelli Robert e Dean DeLeo (rispettivamente bassista e chitarrista), Eric Kretz (batteria) e Scott Weiland (voce).

Dopo essersi formati nel 1986 sotto il nome di Mighty Joe Young, il gruppo firmò un contratto con l'Atlantic Records e cambiò nome in Stone Temple Pilots. Dopo periodi di registrazioni, il gruppo trovò il successo con l'album di debutto Core, pubblicato nel 1992. Il disco fu molto apprezzato e il secondo singolo estratto da esso, Plush, vinse il Grammy Award alla miglior interpretazione hard rock nel 1994

Dopo lo scioglimento avvenuto nel 2003, il gruppo si è riformato nel 2008 e pubblicarono l'album omonimo nel 2010. Nei primi mesi del 2013 Weiland è stato licenziato dal gruppo, venendo rimpiazzato da Chester Bennington dei Linkin Park. Con questa formazione il gruppo ha assunto fino al marzo 2015 la denominazione temporanea Stone Temple Pilots with Chester Bennington e ha pubblicato l'EP High Rise l'8 ottobre 2013.

Il 15 novembre 2017 è stato pubblicato il singolo Meadow, che ha visto alla voce il nuovo cantante Jeff Gutt.

La morte di Weiland (2015)

Nella serata del 3 dicembre 2015 l'ex frontman Scott Weiland è stato trovato senza vita nel suo tour bus in Minnesota, dove si trovava per un concerto del suo gruppo, gli Scott Weiland & The Wildabouts. Il giorno dopo i componenti rimasti degli Stone Temple Pilots hanno voluto ricordare Weiland pubblicando un comunicato attraverso il proprio sito ufficiale:

«Caro Scott, cominciamo col dire grazie per aver condiviso la tua vita con noi. Insieme abbiamo creato un'eredità musicale che ha dato a così tante persone la felicità e dei grandi ricordi. I ricordi sono tanti, e scorrono in profondità per noi. Sappiamo che tu lottavi tra bene e il male, di volta in volta. È quello che ha fatto chi eri. Non avevi bisogno di parole, Scott. Parte di questo dono faceva parte della tua maledizione. Con profondo dolore per voi e la vostra famiglia, ci rattrista vederti andare. Con tutto il nostro amore e rispetto. Ci mancherai fratello, Robert, Eric, Dean»

Video

Lyrics

Forward yesterday
Makes me wanna stay
What they said was real
Makes me wanna steal
Livin' under house
Guess I'm livin', I'm a mouse
All's I gots is time
Got no meaning, just a rhyme

(chorus 1)
Take time with a wounded hand
'Cause it likes to heal
Take time with a wounded hand
'Cause I like to steal
Take time with a wounded hand
'Cause it likes to heal, I like to steal

(chorus 2)
I'm half the man I used to me
This feeling as the dawn
It fades to gray
I'm half the man I used to me
This feeling as the dawn
It fades to gray
I'm half the man I used to me
This feeling as the dawn
It fades to gray
I'm half the man I used to be, half the man I used to be

Feelin' uninspired
Think I'll start a fire
Everybody run
Bobby's got a gun
Think you're kinda neat
Then she tells me I'm a creep
Friends don't mean a thing
Guess I'll leave it up to me

(chorus 1)
(chorus 2)

Testo

Far proseguire il passato
Mi fa venire voglia di restare
Cio che hanno detto era reale
Mi fa venire voglia di rubare
Vivendo sotto un tetto
Immagino stò vivendo, sono un topo
Tutto ciò che ho è il tempo
Non ho significato, solo una rima

(rit.1)
Prendi tempo con una mano ferita
Perché gli piace guarire
Prendi tempo con una mano ferita
Perché gli piace rubare
Prendi tempo con una mano ferita
Perché gli piace guarire, gli piace rubare

(rit.2)
Sono metà dell'uomo che ero
Questa sensazione è come l'alba
Che svanisce nel grigio
Sono metà dell'uomo che ero
Questa sensazione è come l'alba
Che svanisce nel grigio
Sono metà dell'uomo che ero
Questa sensazione è come l'alba
Che svanisce nel grigio
Sono metà dell'uomo che ero, metà dell'uomo che ero

Mi sento non ispirato
Penso che accenderò un fuoco
Tutti corrono
Bobby ha un fucile
Penso che tu sia abbastanza conciso
Poi lei dice che sono sgradevole
Amici non significa niente
Immagino che lo lascerò a me

(rit.1)
(rit.2)




Unplugged 1993




feat. Chester Bennington




Live 2000