Suggestions

The Byrds – Turn! Turn! Turn! (To Everything There Is A Season)

The Byrds Turn Turn Turn

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle più nascoste, versioni ufficiali e live più ricercati. Nel modo più eterogeneo possibile.

Enjoy! 😉


The Byrds - Turn! Turn! Turn! (To Everything There Is A Season)

Turn! Turn! Turn! (sottotitolo: to Everything There Is a Season), è il titolo di una canzone composta negli anni cinquanta dal cantante folk statunitense Pete Seeger. Incisa per la prima volta nel 1962, fu inclusa nell'album The Bitter and The Sweet pubblicato dalla Columbia Records.

Il brano, il cui testo è interamente adattato - eccetto il verso finale - dal testo biblico del Qoelet (o Libro dell'Ecclesiaste), è stato portato al successo nel 1965 dal gruppo musicale californiano The Byrds raggiungendo la prima posizione nella Billboard Hot 100 per tre settimane e l'ottava in Germania, che ne fece la title trackper l'album omonimo Turn! Turn! Turn!. Ulteriori versioni sono state incise da numerosi altri artisti fra cui, negli anni duemila ed in chiave new Age, la christian rockband britannica Eden's Bridge.

Nel 1963 la canzone è stata cantata da Marlene Dietrich in una versione riadattata ed intitolata Für alles kommt die Zeit (Glaub', glaub', glaub') un cui estratto è stato ripreso poi dal gruppo dell'allora Germania Est Puhdys nel brano Wenn ein Mensch kurze Zeit lebt.

Inserita nella versione dei Byrds all'interno della colonna sonora del film di Tom Hanks Forrest Gump è ricordata per il suo messaggio pacifista.


The Byrds sono stati un gruppo musicale statunitense, formatosi in California nei primi anni sessanta.

Mossero i primi passi suonando in piccoli locali della costa occidentale degli Stati Uniti raggiungendo presto una certa notorietà, grazie soprattutto alla fortunata rilettura della dylaniana Mr Tambourine Man, brano che ha contribuito in maniera significativa alla nascita e alla divulgazione del folk rock. Caratteristica fondamentale del loro sound era il pionieristico utilizzo della chitarra Rickenbacker a 12 corde, denominato jingle-jangle.

La band ha poi abbracciato generi musicali via via differenti, dal rock psichedelico al country rock, arrivando a coniare nuovi stili come il raga rock (il rock influenzato dalle armonie indiane) o lo space rock.

Del gruppo dei Byrds hanno originariamente fatto parte musicisti che, nel corso degli anni, hanno poi goduto di successo come solisti o internamente ad altre band.

I cinque Byrds co-fondatori del gruppo sono stati: Jim McGuinn – che nel 1966 ha adottato il nome di Roger McGuinn (chitarra Rickenbacker a 12 corde e voce) - il cantante e chitarrista David CrosbyGene Clark (autore di molti brani, voce, chitarra, tamburello e percussioni, morto nel 1991), Chris Hillman (basso, chitarra, mandolino) e Michael Clarke (batteria, percussioni, deceduto nel 1992).

Video

Lyrics

To everything (Turn, turn, turn)
There is a season (Turn, turn, turn)
And a time to every purpose under Heaven

A time to be born, a time to die
A time to plant, a time to reap
A time to kill, a time to heal
A time to laugh, a time to weep

To everything (Turn, turn, turn)
There is a season (Turn, turn, turn)
And a time to every purpose under Heaven

A time to build up, a time to break down
A time to dance, a time to mourn
A time to cast away stones, a time to gather stones together

To everything (Turn, turn, turn)
There is a season (Turn, turn, turn)
And a time to every purpose under Heaven

A time of love, a time of hate
A time of war, a time of peace
A time you may embrace, a time to refrain from embracing

To everything (Turn, turn, turn)
There is a season (Turn, turn, turn)
And a time to every purpose under Heaven

A time to gain, a time to lose
A time to rend, a time to sew
A time for love, a time for hate
A time for peace, I swear it's not too late

Testo

Per ogni cosa (voltati! voltati! voltati!)
C'è un tempo (voltati! voltati! voltati!)
E c'è un tempo per ogni scopo, sotto il cielo

Un tempo per nascere, un tempo per morire
Un tempo per piantare, un tempo per raccogliere
Un tempo per uccidere, un tempo per guarire
Un tempo per ridere, un tempo per piangere

Per ogni cosa (voltati! voltati! voltati!)
C'è un tempo (voltati! voltati! voltati!)
E c'è un tempo per ogni scopo, sotto il cielo

Un tempo per costruire, un tempo per demolire
Un tempo per danzare, un tempo per piangere
Un tempo per gettare via le pietre Un tempo per raccogliere le pietre

Per ogni cosa (voltati! voltati! voltati!)
C'è un tempo (voltati! voltati! voltati!)
E c'è un tempo per ogni scopo, sotto il cielo

Un tempo di amore, un tempo di odio
Un tempo di guerra, un tempo di pace
Un tempo in cui puoi abbracciare Un tempo per astenerti dagli abbracci

Per ogni cosa (voltati! voltati! voltati!)
C'è un tempo (voltati! voltati! voltati!)
E c'è un tempo per ogni scopo, sotto il cielo

Un tempo per guadagnare, un tempo per perdere
Un tempo per strappare, un tempo per ricucire
Un tempo per l'amore, un tempo per l'odio
Un tempo per la pace, giuro che non è troppo tardi

Audio

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da angolotesti