Van Morrison – Into The Mystic

Van Morrison - Into The Mystic

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Van Morrison - Into The Mystic

Song

Into the Mystic è una canzone scritta dal cantautore nord irlandese Van Morrison pubblicata negli album Moondance (1970) e It's Too Late To Stop Now (1974). Si trova al posto numero 474 della lista delle 500 migliori canzoni della storia redatta dalla rivista inglese Rolling Stone e al numero 42 della "The 885 Essential XPN Songs" compilata dalla WXPN che raccolse i voti di tutti i suoi utenti.

Registrazione e composizione

Into the Mystic fu registrata durante le session per Moondance agli A&R Recording Studios a New York da settembre a novembre 1969 con la partecipazione dell'ingegnere del suono Elliott Scheiner.

Musicalmente la canzone si presenta come una calma e dolce ballata, molto influenzata dalla musica folk e contaminata anche da elementi jazz. Nei testi si parla di una ricerca spirituale, tipica del lavoro di Morrison.

Il basso è come una barca in movimento, e la canzone rimane sull'acqua come per mezzo di una trasformazione magica. Alla fine Van canta: too late to stop now, come volendo suggerire che il brano mostri anche l'atto d'amore.

(Questa frase divenne la chiave di volta di molti concerti dell'artista)

Comparata a Yesterday dei The Beatles, fu descritta come «un altro pezzo in cui la musica e le parole sembrano essere nate insieme, allo stesso tempo, per formare un unico elemento perfetto»

Morrison osservò che:

Into the Mystic è un'altra come Madame Joy e Brown Eyed Girl. Originariamente la intitolai Into the Misty. Ma poi ho pensato che avesse qualcosa di etereo e così la rinominai Into the Mystic. Questa canzone ha un qualcosa di divertente, perché quando era arrivato il momento di inviare i testi a WB Musica, non riuscivo a capire cosa inviargli.

Perché in realtà essa ha due serie di liriche. Ad esempio, c'era "I was born before the wind" e "I was borne before the wind", "Also younger than the son, Ere the bonny boat was one" e "All so younger than the son, Ere the bonny boat was won"... Credo il brano sia solo un pezzo dell'universo.

Reazione della critica

Un commento della Rolling Stone fatto da Greil Marcus e Lester Bangs afferma che è il brano è di estrema importanza per l'album perché:

Into the Mystic è il cuore di Moondance; la musica si sviluppa come un classico senso tempo, con pennate di chitarra in dissolvenza, acquose note su di un pianoforte e un conteggio di bassi nella vetta.

I versi più belli della composizione e anche i più splendidi nella carriera di Morrison sono: "I want to rock your gypsy soul/Just like in the days of old/And magnificently we will fold/Into the mystic." ("Voglio cullare la tua anima zingara / Proprio come nei tempi antichi / E magnificamente ci abbracceremo / nel mistico")

Nella revisione su ''Moondance'' Allmusic sostiene che la composizione possiede una bellezza "talmente elementare che si presenta come la quintessenza di Morrison".

Acclamazione

Secondo un sondaggio della BBCInto the Mystic, per la sua atmosfera fredda e lenitiva, è una delle canzoni più importanti che i chirurghi dovrebbero ascoltare mentre eseguono un'operazione. Inoltre il cantautore Elvis Costello disse che essa è il suo brano preferito di Moondance, che a sua volta considera come uno dei 500 album essenziali della musica.

Mixaggi alternativi

Nell'originale pubblicazione di MoondanceInto the Mystic è stata inserita con il suo mixaggio fatto il 10 dicembre 1969, in cui è presente anche un tamburino che suona. Le successive uscite dell'LP e delle rimasterizzazioni in CD (che uscirono a partire dal 2008), contengono però un mix alternativo della canzone completato il 5 gennaio 1970, senza la percussione e con un suono di sassofono più in sordina.

L'originale mix con il tamburino è stato incluso solo nella versione rimasterizzata giapponese dell'album e successivamente anche nelle ristampe della Rhino Records e del 2013.

Altre pubblicazioni

Una versione dal vivo della canzone fu inclusa nell'album live del 1974 It's Too Late to Stop Now e nella raccolta del 2007 Van Morrison at the Movies - Soundtrack Hits. Una versione strumentale unita in medley con Inarticulate Speech of the Heart fu rilasciata nel 1984 in Live at the Grand Opera House Belfast, e nel 2007 la versione studio fu inserita nell'antologia Still on Top - The Greatest Hits.

Nella cultura di massa

Into the Mystic venne usata come colonna sonora di moltissimi film del 1971 con Sweets McGee ed è udibile in due lungometraggi del 1989: "Dream a Little Dream" e "Immediate Family". Nel 1998 venne scelta come brano di accompagnamento in una scena di "Patch Adams" e nel 1999 fu usata in "Kate's Addiction".

Fu suonata durante la danza del matrimonio di Jim e Michelle nel film del 2003 "American Pie - Il matrimonio", insieme a una cover dei The Wallflowers. Può anche essere udito in un episodio della seconda stagione di "The Newsroom".


Album

Moondance il terzo album in studio del cantautore Van Morrison, pubblicato dalla casa discografica Warner Bros. Records nel febbraio del 1970.

Moondance è il secondo capolavoro riconosciuto (dopo l'ancor più celebrato Astral Weeks) del musicista irlandese. A fine anni settanta la rivista Rolling Stone definì il primo lato di Moondance come "il lato più perfetto nella storia della musica rock".

L'album raggiunse la ventinovesima posizione (30 maggio 1970) della Chart statunitense Billboard 200, mentre il brano contenuto nell'album, Come Running e pubblicato anche in formato singolo si classificò al trentanovesimo posto della classifica Billboard The Hot 100.


Artist

Sir George Ivan "Van" Morrison (Belfast31 agosto 1945) è un cantantepolistrumentista e paroliere nordirlandese.

Suona diversi strumenti tra i quali chitarraarmonica a boccatastieresassofono e occasionalmente anche la batteria.

Dopo gli esordi blues rock con i Them, Morrison intraprese una carriera solista in bilico tra la passione giovanile per la musica nera, una forte vena creativa (che lo ha portato a sconfinare spesso in territori jazz) e uno stretto legame con la musica tradizionale della sua terra d'origine. A rendere unico il suo stile contribuiscono la sua caratteristica vocalità e una intensa poetica che abbraccia musica e parole in modo altamente espressivo.

La rivista Rolling Stone lo classifica quarantaduesimo nella sua lista dei cento migliori artisti di sempre nonché ventiquattresimo in quella dei cento migliori cantanti. Le sue esibizioni dal vivo, al suo meglio, sono state definite come mistiche e trascendenti. Due suoi album, Astral Weeks e Moondance, compaiono nella lista dei 500 migliori album di sempre, ancora secondo Rolling Stone.

Video

Lyrics

We were born before the wind
Also, younger than the sun
'Ere the bonnie boat was won
As we sailed into the mystic

Hark now, hear the sailors cry
Smell the sea and feel the sky
Let your soul and spirit fly
Into the mystic

Yeah, when that fog horn blows
I will be coming home
Yeah, when that fog horn blows
I wanna hear it
I don't have to fear it

And I wanna rock your gypsy soul
Just like way back in the days of old
Then magnificently we will float
Into the mystic

When that fog horn blows
You know I will be coming home
Yeah, when that fog horn whistle blows
I gotta hear it
I don't have to fear it

And I wanna rock your gypsy soul
Just like way back in the days of old
And together we will float
Into the mystic

Come on, girl

Too late to stop now

Testo

Siamo nati prima del vento
Siamo anche più giovani del sole
Prima che la graziosa barca fosse vinta
mentre navigavamo nel mistico

Ascolta, adesso senti i marinai piangere
Odora il mare e senti il cielo
lascia la tua anima e lo spirito volare
nel mistico

E quando soffia la sirena da nebbia
io sarò a casa
E quando soffia la sirena da nebbia
Voglio sentirlo
Non lo devo temere

Voglio cullare la tua anima zingara
proprio come tempo fa in giorni antichi
Poi magnificamente fluttueremo
nel mistico

E quando soffia la sirena da nebbia
sai che io sarò a casa
E quando la sirena da nebbia fischierà
io devo sentirlo
Non lo devo temere

Voglio cullare la tua anima zingara
proprio come tempo fa in giorni antichi
ed insieme fluttueremo
nel mistico

Andiamo, ragazza

Troppo tardi per fermarmi adesso




Live 2018




Live 1974