Fun Feat. Janelle Monae – We Are Young

Fun Feat. Janelle Monae - We Are Young

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! đŸ˜‰




Fun Feat. Janelle Monae - We Are Young

Song

We Are Young è un singolo del gruppo musicale indie pop statunitense Fun., pubblicato il 20 settembre 2011 dall'etichetta discografica Fueled by Ramen ed estratto dal secondo album di inediti del gruppo, Some Nights, pubblicato nel febbraio 2012.

Il brano, inciso con la collaborazione della cantante R&B Janelle MonĂ¡e, è stato scritto dai tre membri del gruppo, Nate Ruess, Andrew Dost e Jack Antonoff, insieme a Jeff Bhasker, che ne ha curato anche la produzione.

Glee

Dopo essere stato reinterpretato dal cast della serie televisiva Glee durante la puntata Crescere, andata in onda negli Stati Uniti il 6 dicembre 2011 con il titolo Hold On To Sixteen, il brano ha ottenuto, nella sua versione originale, l'attenzione dei media americani ed ha scalato la Billboard Hot 100, fino ad occuparne la prima posizione per sei settimane consecutive. Dal 5 marzo 2012 il singolo è stato diffuso su scala internazionale dalla Atlantic.

Il singolo è risultato essere il terzo più venduto negli Stati Uniti del 2012, con oltre 5.846.000 di copie vendute. Nel Regno Unito, invece, il singolo ha venduto in totale oltre un milione di copie.

Il 10 febbraio 2013 i Fun., alla cerimonia dei Grammy Awards 2013, hanno vinto per questa canzone il Grammy Award alla canzone dell'anno.

We Are Young è una power ballad che mescola elementi del rock e dell'indie pop. La collaborazione con Jeff Bhasker ha inoltre influenzato il brano con sonorità hip hop, genere nel quale il produttore ha concentrato la maggior parte della sua precedente attività.

Secondo quanto dichiarato dal gruppo stesso, la canzone può essere considerata un inno dei Fun., in grado di rappresentare la sintesi del loro mondo musicale. Il chitarrista Jack Antonoff ha infatti affermato:

«È una cosa piuttosto rara, perché in ogni altro progetto al quale abbiamo lavorato, credo che nessuno di noi abbia mai pensato che quella canzone fosse qualcosa per cui dire "Questa è la nostra band". Ora invece siamo orgogliosi di poter dire "Ascoltate questa canzone, e poi venite ad ascoltare tutto il resto».


Album

Some Nights è il secondo album studio del gruppo musicale statunitense Fun., pubblicato il 21 febbraio 2012 e prodotto da Jeff Bhasker. L'album è stato candidato a due Grammy Award dell'edizione 2013, di cui una come album dell'anno.

Il singolo We Are Young ha ottenuto, invece, ben tre nomination. Secondo Rolling Stone, è il 43º album migliore del 2012.


Artist

Fun. sono un gruppo musicale indie rock statunitense formatosi a New York nel 2008 dall'unione artistica di Nate Ruess, ex cantante dei The Format, appena scioltisi, Andrew Dost, polistrumentista proveniente dagli Anathallo, e dal chitarrista e trombettista Jack Antonoff, ex membro degli Steel Train.

I Fun hanno pubblicato due album: Aim and Ignite nell'agosto del 2009Some Nights nel febbraio del 2012.

Nel 2014, attraverso un comunicato sul loro sito, comunicano che il gruppo si prende una pausa poiché tutti e tre i membri hanno progetti da solista.

Video

Lyrics

Give me a second I
I need to get my story straight
My friends are in the bathroom
getting higher than the empire state
my lover she's waiting for me
just across the bar
My seats been taken by some sunglasses
asking 'bout a scar
and I know I gave it to you months ago
I know you're trying to forget
but between the drinks and subtle things
the holes in my apologies
you know I'm trying hard to take it back
so if by the time the bar closes
and you feel like falling down
I'll carry you home

(chorus)
Tonight
We are young
So let's set the world on fire
We can burn brighter
than the sun

(chorus)

And I know that I'm not
all that you got
I guess that I
I just thought maybe we could find a ways to fall apart
But our friends in back
So let's raise a toast
Cause I found someone to carry me home

(chorus)

(chorus)

Carry me home tonight
Just carry me home tonight
Carry me home tonight
Just carry me home tonight

The moon is on my side
I have no reason to run
So will someone come and carry me home tonight
The angels never arrived
but I can hear the choir
so will someone come and carry me home

(chorus)

(chorus)

So if by the time the bar closes
and you feel like falling down
I'll carry you home tonight

Testo

Dammi un secondo io
Ho bisogno di raccontare la mia storia
I miei amici sono in bagno
diventando più elevato dello stato dell'impero
il mio amante mi sta aspettando
proprio attraverso il bar
I miei sedili sono stati presi da alcuni occhiali da sole
chiedendo 'una cicatrice
e so che ti ho dato mesi fa
So che stai cercando di dimenticare
ma tra le bevande e le cose sottili
i buchi nelle mie scuse
sai che sto cercando di tornare indietro
quindi se al tempo il bar chiude
e ti senti come cadere
Ti porto a casa

(rit.)
Stasera
Noi siamo giovani
Allora incendiamo il mondo
Possiamo bruciare più luminoso
che il sole

(rit.)

E so che non lo sono
tutto quello che hai
Immagino che io
Pensavo che forse potremmo trovare modi per cadere
Ma i nostri amici indietro
Quindi prendiamo un toast
Causa ho trovato qualcuno per portarmi a casa

(rit.)

(rit.)

Portami a casa stasera
Basta portarmi a casa stanotte
Portami a casa stasera
Basta portarmi a casa stanotte

La luna è al mio fianco
Non ho ragione di correre
Quindi qualcuno verrà a portarmi a casa stanotte
Gli angeli non arrivarono mai
ma posso sentire il coro
così qualcuno verrà a portarmi a casa

(rit.)

(rit.)

Quindi, se per il momento il bar chiude
e ti senti come cadere
Ti porterò a casa stanotte




Acoustic




Live 2013