Suggestions

Green Day – Basket Case

Green Day - Basket Case

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Green Day - Basket Case

Song

Basket Case è una canzone del gruppo punk rock Green Day. Fu estratta come singolo dal terzo album studio della band, Dookie, pubblicato nel 1994 dalla casa discografica Reprise Records.

Descrizione

Settima traccia dell'album, la canzone è in stile punk rock e presenta una strumentazione, come in gran parte delle canzoni dei Green Day, composta da chitarra elettricabasso elettrico e batteria. Colonna portante della canzone è il giro di accordi del canone di Pachelbel.

Il cantato è più aggressivo che melodico ed è accompagnato, in gran parte della canzone, dalla chitarra elettrica distorta in sottofondo e dalla batteria la cui velocità aumenta a tratti durante i ritornelli.

Il testo, composto dal frontman Billie Joe Armstrong, tratta l'ansia e il sentirsi pazzi e frustrati, con uno sfondo che interessa anche il sesso e la speranza di riuscire a ritornare in se stessi.

Cover

Mino Reitano ha eseguito nel 1998 una cover in lingua italiana della canzone, intitolata Mino dove vai?. I Bastille ne hanno inciso una cover, pubblicata il 17 agosto 2017.

Video musicale

Il videoclip è il terzo in ordine cronologico dei Green Day ed è diretto da Mark Kohr. Su richiesta dei membri del gruppo è stato girato in un istituto mentale chiamato Agnews Developmental Center a Santa Clara, CA, e contiene molte citazioni del film Qualcuno volò sul nido del cuculo.

In origine bianco e nero, al video fu aggiunto colore solo successivamente per dargli un effetto surreale. Fu nominato agli MTV Video Music Awards del 1995 come: Video of the Year, Best Group Video, Best Hard Rock Video, Best Alternative Video, Breakthrough Video, Best Direction, Best Editing, Best Cinematography, and Viewer's Choice Award.

Nel video appaiono personaggi con delle particolari maschere che sono del tutto uguali a quelle che appaiono nel film Brazil indossate dai torturatori.

Pubblicazione e accoglienza

Basket Case, terzo singolo del gruppo dopo Longview e Welcome to Paradise, è diventato il loro primo grande successo internazionale. Ha raggiunto la vetta della classifica Alternative Songs e trainato le vendite di Dookie in tutto il mondo tra la fine del 1994 e l'inizio del 1995. Quello stesso anno ha ricevuto una nomination per il Grammy Award alla miglior performance rock di un duo o un gruppo.

Nel 2006 è stata votata dagli ascoltatori di BBC Radio 1 come la più grande canzone punk di tutti i tempi. Nel 2009 è stata invece inserita al 33º posto tra le 100 migliori canzoni hard rock di VH1.


Album

Dookie è il terzo album in studio del gruppo musicale statunitense Green Day, pubblicato il 1º febbraio 1994 dalla Reprise Records.

Primo album del gruppo con la collaborazione di Rob CavalloDookie è divenuto un successo commerciale in tutto il mondo, raggiungendo la seconda posizione nella classifica statunitense degli album e ha scalato le classifiche in sette paesi.

L'album ha contribuito a far emergere i Green Day nel mainstream, conferendogli molta popolarità, e insieme a Smash degli Offspring, uscito quello stesso anno, ha rivitalizzato il genere punk rock negli anni novanta. Il disco è stato inserito alla 193ª posizione nella lista dei 500 migliori album di sempre.

Da Dookie sono stati estratti cinque singoli: Longview, la ri-registrazione di Welcome to ParadiseBasket Case, il singolo mandato in onda su tutte le radio, When I Come Around e She.

L'album inizialmente non riscosse grande successo; fu solo con la pubblicazione dei singoli Basket Case e When I Come Around, diversi mesi dopo la sua uscita, che divenne un successo planetario.


Artist

Green Day sono un gruppo musicale rock statunitense formatosi a Berkeley nel 1986 e composto da tre membri: Billie Joe Armstrong (chitarra e voce), Mike Dirnt (basso e voce secondaria) e Tré Cool (batteria). Tré Cool sostituì l'originario batterista Al Sobrante nel 1990, il quale abbandonò il gruppo a causa dei suoi impegni nello studio.

Jason Whitesideman del gruppo, è il quarto membro ufficiale del gruppo dal 2012Sono considerati esponenti del pop punk e dell' alternative rock.

Nel 1994, grazie al successo del loro terzo album Dookie, il quale, con 10 dischi di platino e uno di diamante, ha venduto più di 10 milioni di copie solo negli Stati Uniti e 15 in tutto il mondo, sono stati accreditati insieme agli Offspring e ai Rancid, la band che ha fatto tornare il punk rock nella musica mainstream.

Video

Lyrics

Do you have the time
to listen to me whine
About nothing and everything
all at once
I am one of those
Melodramatic fools
Neurotic to the bone
No doubt about it

(chorus)
Sometimes I give myself the creeps
Sometimes my mind plays tricks on me
It all keeps adding up
I think I'm cracking up
Am I just paranoid?
Or I'm just stoned

I went to a shrink
To analyze my dreams
She says it's lack of sex
that's bringing me down
I went to a whore
He said my life's a bore
So quit my whining cause
it's bringing her down

(chorus)

Grasping to control
So I better hold on

(chorus)

Testo

Hai un momento
per ascoltare il mio lamento
Su niente e tutto
Tutto in una volta
sono uno di quegli
sciocchi Melodrammatici
Nevrotici fino alle ossa
non c'è dubbio su questo

(rit.)
A volte ho i brividi
a volte la mia mente mi gioca brutti scherzi
tutto continua a salirmi su
penso che sto crollando
sono solo paranoico?
O sono soltanto drogato?

Sono andato da una strizzacervelli
Per analizzare i miei sogni
lei dice che è la mancanza di sesso
che mi sta distruggendo
sono andato da un gigolò
Lui ha detto che la mia vita è una noia
e che il rinunciare alla mia causa
la sta abbattendo.

(rit.)

Prendere il controllo
mi fa resistere meglio

(rit.)
O sono soltanto drogato

Live 1994

2011 Live

Live 2016