Suggestions

Guns N’ Roses – Don’t Cry

Guns N' Roses - Don't Cry

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Guns N' Roses - Don't Cry

Song

Don't Cry è un singolo del gruppo musicale statunitense dei Guns N' Roses.

Di questo brano esistono due versioni con testi differenti, rispettivamente pubblicate negli album Use Your Illusion I ed Use Your Illusion II (usciti entrambi nel 1991).

La Canzone

Come spiegato dal frontman Axl Rose, il brano è stato composto dopo che una ragazza gli disse di non piangere dopo avergli detto addio: Rose ci stava provando da tempo con una ragazza che usciva con Izzy Stradlin; Axl la amava molto, ma lei, avendo capito che la loro relazione non avrebbe funzionato, gli aveva preferito Izzy, e così una sera, mentre Axl si trovava seduto su una panchina di fronte al locale Roxy e lei lo stava salutando per l'ultima volta, Axl piangeva e lei gli disse allora "Non piangere". La canzone venne scritta da Axl e gli altri la sera successiva in soli 5 minuti.

Alle parti vocali del brano collaborò anche Shannon Hoon dei Blind Melon, amico di gioventù del frontman Axl Rose e come lui dell'IndianaDon't Cry, prima canzone del gruppo in ordine cronologico, arrivò al decimo posto di Billboard.

Ron Thal, uno dei chitarristi della formazione recente dei Guns N' Roses, ha eseguito una versione strumentale di Don't Cry durante il Chinese Democracy Tour. Il brano risulta essere inoltre uno dei primi dal gruppo, come testimonia un video del 1985 dal vivo.

Il video

Il videoclip mostra il personaggio protagonista in compagnia della moglie, ma anche i suoi problemi interiori.

Nel video appare il tastierista Dizzy Reed con un poster fatto a mano che dice Where's Izzy?. Rose appare con un cappellino della squadra di baseball St. Louis Cardinals. Si dice che vi siano riferimenti al loro incidente a St. Louis, dove Rose litigò con un videoamatore che riprendeva il gruppo, scatenando una rissa.

C'è anche un cappellino dedicato ai Nirvana, che Axl esibisce sul braccio sinistro nello studio di uno psichiatra. Rose, fan dichiarato dei Nirvana, chiese loro di suonare con i Guns durante lo Use Your Illusion Tour. Tuttavia il frontman Kurt Cobain, che detestava i Guns N' Roses (come documentato dalla biografia Come As You Are, di Michael Azerrad), declinò l'invito.


Album

Use Your Illusion I è il terzo album in studio del gruppo musicale statunitense Guns N' Roses, pubblicato 17 settembre 1991 dalla Geffen Records.

Fu il primo di due dischi commercializzati parallelamente allo Use Your Illusion Tour, insieme ad Use Your Illusion II. Negli Stati Uniti fu premiato con 7 dischi di platino.

Descrizione

Questo album, così come il successivo volume II, segna una grande svolta nel percorso stilistico della band. Il sound subì un cambiamento, dato che l'album in studio precedente, Appetite for Destruction, era più veloce e massiccio. Se questo era un album molto legato ai canoni dell'hard rock o dello sleaze rockUse Your Illusion presenta pezzi articolati ed eterogenei.

Accanto a canzoni dallo stile hard rock già riscontrato in Appetite for Destruction, come Back Off Bitch o Perfect Crime, si trova la ballata Don't Cry, passaggi acustici (You Ain't the FirstDead Horse) composizioni lunghe e intricate (Coma) o orchestrali (November Rain) e pezzi in cui partecipano cantanti diversi (il chitarrista Izzy Stradlin in Dust N' Bones, Alice Cooper in The Garden).

L'album comprende inoltre la reinterpretazione di un vecchio pezzo di Paul McCartney, Live and Let Die, usato per l'omonimo film di James Bond (il cui titolo italiano è Agente 007 - Vivi e lascia morire, 1973).

Anche il numero delle canzoni, 16, è decisamente superiore alla media dei dischi rock. Per November Rain fu girato uno dei video più costosi della storia della musica.


Artist

Guns N' Roses sono un gruppo hard rock statunitense, formatosi a Los Angeles nel 1985. Lo stile sonoro, l'immagine trasgressiva e le performance dal vivo li aiutarono a dominare la scena musicale tra la fine degli anni ottanta e l'inizio dei novanta.

Dal 1993, il gruppo ha conosciuto problemi e silenzi, a causa di contrasti tra il cantante Axl Rose (ritenuto il leader carismatico della band) e i membri originari.

Rose, che è anche autore della maggior parte dei testi, è stato l'unico membro della formazione originale fino al 2016 quando a lui si riuniscono Slash e Duff McKagan per il Coachella Valley Music and Arts Festival.

Storia del gruppo

Il gruppo è stato fondato nel marzo 1985 da Axl Rose, Tracii Guns, Izzy Stradlin, Ole Beich e Rob Gardner. I componenti originari provenivano da due gruppi, gli L.A. Guns (che si riformarono successivamente) e gli Hollywood Rose.

I membri decisero di unire i nomi dei precedenti gruppi e chiamare la band Guns 'N' Roses. Dagli Hollywood Rose provenivano Axl Rose (Voce) ed Izzy Stradlin (Chitarra ritmica), mentre dagli L.A. Guns provenivano Tracii Guns (Chitarra solista), Ole Beich (Basso) e Rob Gardner (Batteria). Il gruppo esordì ufficialmente il 26 marzo 1985.

Ole Beich, originariamente negli L.A. Guns, lasciò subito il gruppo per essere sostituito da Duff McKagan, che esordì insieme agli altri membri della band l'11 aprile 1985, al locale "Radio City" ad Anaheim. Poco dopo anche il chitarrista Tracii Guns abbandonò il gruppo, a causa di divergenze con Axl Rose, e riformò gli L.A. Guns.

Al suo posto entrò Saul Hudson, in arte Slash, che aveva avuto precedenti esperienze in alcune band tra cui i London e Black Sheep, oltre ad aver già suonato negli stessi Hollywood Rose.

Qualche mese dopo, annunciò la dipartita anche Rob Gardner. Come racconta Slash nella sua biografia, i 4 restanti chiamarono l'unico batterista che sarebbe partito in tour con loro anche la sera stessa: Steven Adler, che proveniva come McKagan e Slash dai Road Crew. La band raggiunse così l'assetto che l'avrebbe portata al successo.

Video

Lyrics

Talk to me softly
There's something in your eyes
Don't hang your head in sorrow
And please don't cry
I know how you feel inside I've
I've been there before
Somethin's changin' inside you
And don't you know

Don't you cry tonight
I still love you baby
Don't you cry tonight
Don't you cry tonight
There's a heaven above you baby
And don't you cry tonight

Give me a whisper
And give me a sigh
Give me a kiss before you tell me goodbye
Don't you take it so hard now
And please don't take it so bad
I'll still be thinkin' of you
And the times we had... baby

And don't you cry tonight
Don't you cry tonight
Don't you cry tonight
There's a heaven above you baby
And don't you cry tonight

And please remember
that I never lied
And please remember
How I felt inside now honey
You gotta make it your own way
But you'll be alright now sugar
You'll feel better tomorrow
Come the morning light now baby

And don't you cry tonight (x3)
There's a heaven above you baby
And don't you cry
Don't you ever cry
Don't you cry tonight
Baby maybe someday
Don't you cry Don't you ever cry
Don't you cry
Tonight

Testo

Parlami dolcemente
C'è qualcosa nei tuoi occhi
Non buttarti nella tristezza
E per favore non piangere
Lo so come ti senti dentro
Ci sono stato in precedenza
Qualcosa sta cambiando in te
E tu non lo sai

Non piangere stanotte
Io ti amo ancora piccola
Non piangere stanotte
Non piangere stanotte
C'è un paradiso sopra di te piccola
E non piangere stanotte

Dammi un sussurro
E dammi un sospiro
Dammi un bacio prima di dirmi addio
Non prenderla cosi duramente adesso
E ti prego non prenderla cosi male
Starò ancora pensando a te
E al tempo passato assieme... piccola

E non piangere stanotte
Non piangere stanotte
Non piangere stanotte
C'è un paradiso sopra di te piccola
E non piangere stanotte

e per favore ricorda
che non ho mai mentito
e per favore ricorda
come mi sento dentro adesso
devi farcela da sola
ma starai bene adesso, tesoro
ti sentirai meglio domani
appena vengono le luci del mattino

E non piangere stanotte (x3)
C'è il cielo sopra di te tesoro
E non piangere
Non piangere mai
Non piangere stanotte
Piccola forse un giorno
Non piangere Non piangere mai
Non piangere
stanotte.

Live