Joy Division – Atmosphere

Joy Division - Atmosphere

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉




Joy Division - Atmosphere

Song

Atmosphere è un singolo del gruppo musicale britannico Joy Division, pubblicato il 18 marzo 1980 in Francia con il titolo Licht und Blindheit.

Descrizione

La prima edizione del singolo è stata pubblicata il 18 marzo 1980 esclusivamente in Francia, a tiratura limitata di 1578 copie, con il titolo Licht und Blindheit.

In seguito alla morte del cantante Ian Curtis nel maggio 1980, il brano è stato ripubblicato come singolo "a doppio lato A" assieme a She's Lost ControlAtmosphere era il lato A nella versione britannica mentre il lato B nella versione statunitense. She's Lost Control è presente in una versione diversa da quella originale situata nell'album Unknown Pleasures.

Il singolo raggiunse la prima posizione in Nuova Zelanda nell'agosto 1981 ed entrò nuovamente in classifica nel luglio 1984 (numero 17) e nell'agosto 1988 (numero 5). Raggiunse inoltre la posizione numero 34 della classifica britannica nel giugno 1988.

Il singolo venne ripubblicato nel 1988 per promuovere la compilation Substance.

Video musicale

Quando il singolo venne ripubblicato nel 1988 fu girato anche un videoclip, mostrante una processione di incappucciati. Fu diretto da Anton Corbijn (che più tardi girerà il film biografico su Ian Curtis Control). Il video è incluso come contenuto extra in alcune edizioni del DVD del film.


Album

Substance è una raccolta di singoli della band inglese Joy Division.

Il disco

Pubblicato l'11 luglio 1988, dall'etichetta discografica Factory Records, il disco raggiunse la posizione numero 7 nella classifica degli album più venduti in Inghilterra. L'album raccoglie, tra gli altri, anche i quattro singoli (e conseguenti b-side) pubblicati dalla band, ma non apparsi su alcun album: TransmissionKomakinoLove Will Tear Us Apart e Atmosphere.

Artwork

Il designer Brett Wickens per la minimale copertina riprende il carattere tipografico New Alphabet creato dal grafico olandese Wim Crouwel nel 1967, facendolo così tornare in auge. Per una ragione estetica la parola visibile è in realtà "Subst1mce" anziché "Substance". La copertina della versione del 1991 è ancora più essenziale: su sfondo nero campeggia solo la grande "s" verde del font New Alphabet.


Artist

I Joy Division (IPA[dʒɔɪ dɪˈvɪʒən] ) sono stati una band post-punk inglese formatasi nel 1977 a Salford, nella contea di Greater Manchester. La band era costituita da Ian Curtis (voce), Bernard Sumner (chitarra e tastiere), Peter Hook (basso) e Stephen Morris (batteria e percussioni).

Dopo l'uscita dell'album di debutto, intitolato Unknown Pleasures, e nonostante il crescente successo commerciale e di critica, alla vigilia del primo tour americano il suicidio del frontman Ian Curtis, nel maggio del 1980, determinò il conseguente scioglimento della band. Dopo la pubblicazione del postumo secondo album Closer, i restanti componenti decisero di continuare l'attività musicale dando vita ad un nuovo gruppo, i New Order.

Il suicidio di Ian Curtis

La salute di Curtis, però, peggiorò sensibilmente in quei mesi. Il frontman fu soggetto ad alcuni attacchi epilettici in concomitanza di un paio di concerti del gruppo che, quindi, dovette interrompere l'attività promozionale del disco in uscita.

La sera prima della partenza per il tour americano, Curtis, che nel frattempo aveva deciso di trasferirsi per qualche settimana prima a casa di Bernard Sumner e poi dai genitori, non reggendo più la tensione con Deborah, che nel frattempo aveva avviato le pratiche per il divorzio, fece ritorno nella sua casa di Macclesfield, per parlare con la moglie. Curtis le chiese di ritirare la causa per la separazione e, in seguito, rimase da solo in casa.

La mattina del 18 maggio del 1980, Curtis si suicidò impiccandosi alla rastrelliera della cucina dell'abitazione di sua moglie Deborah che, facendo ritorno a casa intorno a mezzogiorno, rinvenne il corpo senza vita del cantante. Aveva poco più di ventitré anni. Con lui finì tragicamente l'avventura dei Joy Division. Tony Wilson dichiarò nel 2005: "Penso che ognuno di noi abbia fatto l'errore di non pensare che il suo suicidio stesse per accadere. Abbiamo tutti completamente sottovalutato il pericolo. Non lo abbiamo preso sul serio. Siamo stati degli stupidi."

Opere postume

Nel giugno del 1980, venne pubblicato il singolo postumo Love Will Tear Us Apart che si piazzò al numero tredici della Official Singles Chart. Nel luglio di quello stesso anno anche il secondo album Closer vide la luce, piazzandosi al numero sei della classifica inglese degli album.

Dopo la morte di Ian Curtis, gli altri tre membri del gruppo continuarono l'attività dando vita a una nuova band, i New Order. L'accordo preso tra di loro quando Curtis era in vita limitava l'uso del nome Joy Division all'unico caso in cui la band fosse stata al completo.

Nell'ottobre 1981 uscì il loro ultimo lavoro postumo Still, contenente 9 tracce già registrate insieme a Ian, altre tracce che dovevano completare il terzo album furono incise nel primo album dei New Order.


Control

è un film biografico del 2007 diretto da Anton Corbijn.

Il film racconta la vita del leader dei Joy Division, Ian Curtis (1956-1980), interpretato da Sam Riley, mentre la moglie di Curtis, Deborah Woodruff, è interpretata da Samantha Morton. Parte della sceneggiatura è stata liberamente tratta dal romanzo autobiografico di Deborah Woodruff Curtis, Touching From a Distance.

Oltre alla carriera artistica, il film tratta anche della vita extramatrimoniale e sentimentale, così come dell'epilessia di cui Curtis soffriva in modo grave, suggerendo che anche questa abbia contribuito al suo suicidio, avvenuto alla vigilia del primo tour negli Stati Uniti della sua band.

Il titolo del film fa riferimento ad una delle canzoni più celebri dei Joy Division, "She's Lost Control". Il titolo della canzone si ritiene racconti la storia di un'amica di Curtis, anch'essa sofferente di epilessia, che morì in una clinica di Manchester in seguito alle continue crisi. Il cantante scrisse la canzone dopo la sua morte.

Joy Division - Atmosphere

Video

Lyrics

Walk in silence
Don't walk away, in silence

See the danger
Always danger
Endless talking
Life rebuilding
Don't walk away

Walk in silence
Don't turn away, in silence

Your confusion
My illusion
Worn like a mask of self-hate
Confronts and then dies
Don't walk away

People like you find it easy
Naked to see
Walking on air
Hunting by the rivers
Through the streets
Every corner abandoned too soon
Set down with due care

Don't walk away, in silence
Don't walk away

Testo

Cammina in silenzio
Non andartene, in silenzio

Vedi il pericolo
Sempre il pericolo
Chiacchiere senza fine
Vita ricostruita
Non andartene

Cammina in silenzio
Non andartene, in silenzio

La tua confusione
la mia illusione
indossata come una maschera dell'odio
che compara e poi muore
Non andartene

La gente come lo trova facile
Nuda per vedere
Cammina tra le nuvole
Caccia lungo il fiume
Attraverso le strade
Ogni angolo abbandonato presto
Stabilizzati con le dovute attenzioni

Non andartene, in silenzio
Non andartene




Live 1980




Control




New Order