Suggestions

Moltheni – Nutriente

Moltheni Nutriente

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati. Nel modo più eterogeneo possibile.

Enjoy! 😉


Moltheni - Nutriente

Dall'album sono stati estratti i singoli In centro all'orgoglio e Il circuito affascinante, che ebbero una buona rotazione sui canali televisivi dell'epoca.

Il brano Ogni cosa a suo tempo è strumentale.

La versione del disco pubblicata nel 1999 non comprende il brano Nutriente, che fu presentato al Festival di Sanremo 2000 ed inserito nella ristampa, uscita nella primavera del 2000.


Umberto Maria Giardini, noto anche con lo pseudonimo di Moltheni (Sant'Elpidio a Mare22 giugno 1968), è un cantautore italiano.

Ha usato il nome d'arte Moltheni dal 1999 (anno di pubblicazione del suo primo album) al 2010. Nel 2012, dopo una parentesi con i Pineda, ha preso il suo nome reale.

Video

Testo

Mi offri una coperta d'amianto
Che luccica al buio
Di ricordarti mi viene naturale
Vai tranquilla che lo faccio
E ti comporti in un modo prepotente
Ma che giunge a destinazione
E nell'uscire all'attacco leale
Mi avverti. Ti diverti?
Manchi d'ironia
Manchi di ciò che mi occorre al momento
Mentre continui a parlare
Tradisci e mi uccidi lentamente

Ti lasci andare ed urlare
Oramai non è più un caso eccezionale
E ti purifichi il corpo e la mente
Ma che dolce e nutriente che sei
E non rimane che raccogliere
Quegli ultimi frammenti di un amore
Che non ti giri a guardare
Dimmi dunque tra noi due chi è l'anormale

Manchi d'ironia
Manchi di ciò che mi occorre al momento
Come il colpo che dai ai miei fianchi
Innocenti, latenti
Manchi d'ironia
Poi mi circondi rimanendomi di fronte
Mentre continui a parlare
Tradisci e mi uccidi lentamente

Non è più vera quella primavera che
Mi convincevi ed educavi a scegliere per te
E declinavi le colpe accumulate da
Le tue alzate d'ingegno
Di cui credo non aver bisogno oramai

Manchi d'ironia poi mi circondi rimanendomi di fronte
Mentre continui a parlare
Tradisci e mi uccidi lentamente
Lentamente

Sanremo 2000

Live 2010

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da angolotesti