Suggestions

Mumford & Sons – Ghosts That We Knew

Pubblicato il
Mumford & Sons - Ghosts That We Knew

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Mumford & Sons - Ghosts That We Knew

Album

Babel è il secondo album del gruppo britannico Mumford & Sons ed è uscito il 21 settembre 2012 in GermaniaLussemburgoBelgioIrlandaAustraliaNuova ZelandaNorvegia e Paesi Bassi, il 24 settembre nel Regno UnitoAmerica MeridionaleItaliaSpagnaScandinavia ed Europa orientale e il 27 settembre in America del Nord.

L'album è composto da 12 canzoni a cui si aggiungono tre bonus track nella versione Deluxe.

L'album arriva dopo il fortunato predecessore Sigh No More del 2009. Nel 2013 vince il premio dei Grammy Awards 2013 come miglior album dell'anno.


Artist

I Mumford & Sons sono un gruppo musicale indie folk formatosi nel 2007 a Londra, composto da Marcus Mumford (voce, chitarrabatteria), Ben Lovett (voce, tastierepianofortefisarmonica) Winston Marshall (voce, chitarra, banjobasso) e Ted Dwane (voce, basso, contrabasso, batteria).

Stile musicale e influenze

Mumford & Sons sono stati descritti dal The Hollywood Reporter e Forbes come un gruppo folk rock. Hanno iniziato utilizzando strumentazione di tipo bluegrass e folk, con gli strumenti di base di chitarra acusticabanjopianoforte e un contrabbasso, suonato con uno stile ritmico riconducibile a rock alternativo e folk.

Nel documentario Big Easy Express, Marcus Mumford riconosce l'influenza degli Old Crow Medicine Show : "Ho sentito la musica degli Old Crow quando avevo, più o meno, 16 o 17 anni e davvero mi ha spinto, verso la musica folk, e il bluegrass. Ho ascoltato Bob Dylan, ma non mi sono davvero avventurato nel mondo del country così tanto."

Mumford riconosce che "la band li ha ispirati a prendere il banjo e iniziare le loro ormai famose serate country a Londra." Ketch Secor, il frontman degli Old Crow, concorda: "Quei ragazzi hanno colto il messaggio e ci hanno fatto carriera."

Emmylou Harris è stata "tra gli artisti che hanno aiutato Mumford e i compagni di band Ben Lovett, Ted Dwane e Winston Marshall a scoprire il loro amore per la musica roots americana, iniziando con "O Brother, Where Art You?" la famosa colonna sonora (...) che alla fine li ha portati a conoscere gli Old Crow Medicine Show e poi ad immergersi profondamente nei suoni d'altri tempi, dal passato a lungo trascurato dell'America."

Video

Lyrics

You saw my pain, washed out in the rain
And broken glass, saw the blood run from my veins
But you saw no fault no cracks in my heart
And you knelt beside my hope torn apart
But the ghosts that we knew will flicker from view
And we'll live a long life
So give me hope in the darkness that I will see the light
Cause oh that gave me such a fright
But I will hold as long as you like
Just promise me we'll be alright

So lead me back
Turn south from that place
And close my eyes from my recent disgrace
Cause you know my call
We'll share my all
Now children come and they will hear me roar
So give me hope in the darkness that I will see the light
Cause oh that gave me such a fright
But I will hold as long as you like
Just promise me that we'll be alright

But hold me still bury my heart on the coals
And hold me still bury my heart next to yours

So give me hope in the darkness that I will see the light
Cause oh that gave me such a fright
But I will hold on with all of my might
Just promise me that we'll be alright
But the ghosts that we knew, made us black and all blue
But we'll live a long life

And the ghosts that we knew will flicker from view
And we'll live a long life

Testo

Hai visto il mio dolore, lavato via dalla pioggia
e il vetro rotto, hai visto il sague scorrere dalle mie vene
ma non hai visto nè colpe nè imperfezioni nel mio cuore
e ti sei inginocchiata accanto alla mia lacerata speranza
ma i fantasmi che conoscevamo volano via dalla vista
e vivremo una lunga vita
Quindi dammi speranza nell'oscurità e io vedrò la luce
perchè oh, questo mi spaventa tantissimo
ma terrò duro finchè vorrai
promettimi solo che staremo bene

Allora portami indietro
gira a sud da quel posto
e chiudi i miei occhi affinchè non vedano la mia recente vergogna
perchè tu conosci la mia chiamata
condivideremo tutto quel che ho
adesso i bambini arriveranno e mi sentiranno ruggire
Quindi dammi speranza nell'oscurità e io vedrò la luce
perchè oh, questo mi spaventa tantissimo
ma terrò duro finchè vorrai
promettimi solo che staremo bene

Ma stringimi forte, seppellisci il mio cuore sui carboni
E stringimi forte, seppellisci il mio cuore affianco al tuo

Quindi dammi speranza nell'oscurità e io vedrò la luce
perchè oh, questo mi spaventa tantissimo
ma terrò con tutta la mia forza
promettimi solo che staremo bene
Ma i fantasmi che conoscevamo ci hanno distrutto
ma vivremo una lunga vita

E i fantasmi che conoscevamo volano via dalla vista
e vivremo una lunga vita

Live 2012

Audio

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV