Suggestions

Stevie Wonder – Master Blaster (Jammin’)

Stevie Wonder - Master Blaster (Jammin')

Rui Cardo Suggestions presenta grandi classici e perle nascoste, versioni ufficiali e live ricercati.

Enjoy! 😉


Stevie Wonder - Master Blaster (Jammin')

Song

Master Blaster (Jammin') è un singolo del 1980 del cantautore statunitense Stevie Wonder estratto dall'album del 1980 Hotter than July.

Storia

Il brano Master Blaster, con una forte base reggae, è dedicato a Bob Marley; Wonder si era esibito dal vivo con Marley nel suo tour degli Stati Uniti nell'autunno di quell'anno. Il testo cita i "figli di Jah" e la fine della guerra civile e dell'apartheid nello Zimbabwe.

Singolo principale dell'album Hotter than July. Master Blaster è stato un singolo di successo, rimanendo per sette settimane al primo posto nella classifica Billboard R&B, raggiungendo la quinta posizione della classifica della Billboard Pop nell'autunno del 1980 e raggiungendo la seconda posizione della UK Singles Chart.

Il brano contiene la frase hotter than July (più caldo che a luglio), che ha dato il nome al titolo dell'album.


Album

Hotter than July è un album di Stevie Wonder, pubblicato dalla Motown nel 1980. Il nome deriva da una frase di Master Blaster.


Artist

Stevie Wonder, nome d'arte di Stevland Hardaway Morris, nato con il nome di Stevland Hardaway Judkins (Saginaw13 maggio 1950), è un cantautorepolistrumentistacompositore e produttore discografico statunitense.

È considerato uno dei musicisti più innovativi e influenti di tutti i tempi e tra i più famosi artisti pop del XX secolo. Fondamentale, in particolare, il suo contributo all'evoluzione del soul e del R&B, grazie alle prolifiche contaminazioni con pop, jazz, funk e reggae.

Dotato di raro e precoce talento, rinnovò in modo profondo il linguaggio della black music usando i synth per creare intrecci contrappuntistici e melodici come se si trattasse di archi o fiati.

Queste, insieme alla sovraincisione della sua stessa voce al fine di creare multiple voci soliste, sono solo alcune delle innovazioni stilistiche ascrivibili a Stevie Wonder, diventate oggetto di culto e studio.

Oltre a essere un musicista dal genio compositivo, Wonder è anche un prodigioso vocalist, un ottimo pianista ed eccelle come virtuoso assoluto di armonica a bocca.

Tra le sue opere principali vi sono album come Music of My MindTalking BookInnervisionsFulfillingness' First FinaleSongs in the Key of Life e Hotter than July, considerati vere e proprie pietre miliari della musica e quasi tutti interamente scritti, composti, arrangiati e suonati in totale autonomia.

Stevie Wonder vanta 10 singoli al numero uno nella Billboard Hot 100  e oltre 30 brani presenti nella US top ten, ha vinto centinaia di premi tra cui 25 Grammy Awards, 1 Grammy Lifetime Achievement Award, 1 Premio Oscar e 11 American Music Awards, diventando così uno degli artisti solisti maschili più premiati e più di successo di tutti i tempi e ha venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo.

Grande attivista e leader dei diritti civili, giocò un ruolo fondamentale nel rendere festa nazionale il compleanno di Martin Luther King Jr. e nel 2009 è stato nominato “messaggero di pace” dalle Nazioni Unite. Nel 2014 il Presidente Barack Obama gli ha conferito la Presidential Medal of Freedom, la più alta onorificenza civile statunitense e nel 2016 la città di Detroit ha intitolato una via a suo nome.

Audio

Lyrics

[Verse 1]
Everyone’s feeling pretty
It’s hotter than July
Though the world’s full of problems
They couldn’t touch us even if they tried
From the park I hear the rhythms
Marley’s hot on the box
Tonight there will be a party
On the corner at the end of the block

[Chorus]
Didn’t know you
Would be jamming until the break of dawn
I bet nobody ever told you that you
Would be jamming until the break of dawn
You would be jamming and jamming and jamming, jam on
(You would be jamming and jamming and jamming, jam on)

[Verse 2]
They want us to join their fighting
But our answer today
Is to let all our worries
Like the breeze through our fingers slip away
Peace has come to Zimbabwe
Third World’s right on the one
Now’s the time for celebration
Because we’ve only just begun

[Chorus]
Didn’t know you
Would be jamming until the break of dawn
I bet nobody ever told you that you
Would be jamming until the break of dawn
Bet you nobody ever told you that you
Would be jamming until the break of dawn
And now nobody ever told you that you
Would be jamming until the break of dawn
We’re jammin’, jammin’, jammin’, jam on

[Verse 3]
You ask me am I happy?
Well as matter of fact
I can say that I’m ecstatic
Because we all just made a pact
We’ve agreed to get together
Joined as children in Jah
When you’re moving in the positive
Your destination is the brightest star

[Chorus]
Didn’t know you
Would be jamming until the break of dawn
I bet nobody ever told you that you
Would be jamming until the break of dawn
We’re jammin’, jammin’, jammin’, jam on

Testo

[Verso 1]
Tutti si sentono bene
Fa più caldo di luglio
Anche se il mondo è pieno di problemi
Che non potevano toccarci, anche se ci hanno provato
Dal parco sento le loro onde, Bob Marley è caldo sull’altoparlante (o “cassetta”)
Traduzione alternativa “dall’altoparlante del parcheggio sento i caldi ritmi di Bob Marley”
Stasera ci sarà una festa
All’angolo alla fine dell’isolato

[Ritornello]
Non sapevi che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Scommetto che nessuno ti ha mai detto che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Potresti suonare e suonare e suonare, suonare

[Verso 2]
Vogliono farci unire alla loro battaglia
Ma oggi la nostra risposta
È di lasciare tutte le nostre preoccupazioni
Come la brezza che scivola via attraverso le nostre dita
La pace è stata portata nello Zimbabwe
Il terzo mondo è proprio unico
Questo è il momento di festeggiare
Perché abbiamo appena iniziato

[Ritornello]
Non sapevi che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Scommetto che nessuno ti ha mai detto che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Potresti suonare e suonare e suonare, suonare

Scommetti che nessuno ti ha mai detto che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
E ora nessuno ti ha mai detto che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Stiamo suonando, suonando, suonando, suonando

[Verso 3]
Mi chiedi se sono felice?
Beh in effetti
Posso dire che sono entusiasta
Perchè noi tutti abbiamo appena stretto un patto
Abbiamo deciso di stare insieme (o “incontrarci, vederci, riunirci”)
Uniti come i bambini in Jah (Jah è un nome per Dio, usato comunemente nel Rastafarianesimo)
Quando ci si muove con positività
La tua destinazione è la stella più luminosa

[Ritornello]
Non sapevi che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Scommetto che nessuno ti ha mai detto che
Potresti suonare (o “jammare, disturbare”) fino al sorgere dell’alba
Stiamo suonando, suonando, suonando, suonando

Live 1980

Live 1995

alcuni estratti sono presi da Wikipedia - alcuni testi sono presi da testicanzoni di MTV